Calciomercato Napoli, Calaiò e Armero che colpi! Dossena al Palermo con Aronica

Pubblicato il 5 Gennaio 2013 10:39 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2013 10:39
Calciomercato Napoli, Calaiò e Armero che colpi! Dossena al Palermo con Aronica

Calciomercato Napoli, Calaiò è tornato a casa (LaPresse)

NAPOLI – Napoli regina del calciomercato fino a questo momento. I partenopei hanno rafforzato una rosa già forte con due arrivi eccellenti: l’attaccante del Siena Emanuele Calaiò e l’esterno dell’Udinese Pablo Armero. 

Mancano ancora i comunicati ufficiali ma le parti hanno fatto intendere che questa due trattative sono praticamente chiuse.

Napoli attivo in entrata ma anche in uscita: Andrea Dossena e Sasà Aronica andranno a rinforzare il Palermo che mai come ora ne ha bisogno considerando la sua posizione deficitaria di classifica. 

Il Napoli con l’arrivo di Armero sarà una delle squadre più forti d’Italia sulle corsie esterne. La squadra di Walter Mazzarri ha già calciatori di livello in quel ruolo come Juan Camilo Zuniga, ex Siena, e Cristian Maggio, esterno della nazionale italiana di Cesare Prandelli.

Armero è dotato di meno tecnica rispetto a Zuniga e Maggio ma è decisamente più veloce. Non a caso alcuni suoi compagni ai tempi dell’Udinese lo prendevano in giro chiamandolo “Usain Bolt”.

Armero ha giocato complessivamente novanta partite con la maglia dell’Udinese e ha messo a segno cinque gol mostrando anche una buona freddezza sotto porta (3 in campionato e 2 in Europa League).

L’altro grande colpo in casa Napoli è senza dubbio “l’arciere” Calaiò. Questo acquisto è stato fortemente voluto anche dai tifosi azzurri.

Emanuele Calaiò ha già militato con il Napoli tra il 2005 ed il 2008, ai tempi di Edy Reja, ed in questo periodo ha collezionato 128 presenze con ben 44 gol. 

La carriera di Calaiò è in costante crescita. Con il Siena ha giocato 154 partite e ha segnato 50 gol. Il Napoli cercava un vice-Cavani e con il bomber del Siena ha fatto sicuramente un grande colpo.

Il Napoli sta lavorando con intensità anche nel calciomercato in uscita. La società di Aurelio De Laurentiis ha deciso di cedere Salvatore Aronica e Andrea Dossena al Palermo di Maurizio Zamparini.

Il Palermo ha bisogno di rinforzi perchè in questo momento è terzultimo in classifica e se il campionato finisse oggi sarebbe retrocesso in Serie B.