Calciomercato Napoli, Cavani: “Mi piacerebbe tornare”

di redazione blitz
Pubblicato il 21 Ottobre 2015 18:36 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2015 18:36
Calciomercato Napoli, Cavani: "Mi piacerebbe tornare scudetto"

Cavani nella foto LaPresse

ROMA – Edinson Cavani è tornato a parlare del Napoli in una intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno. Il calciatore uruguaiano ha definito il Napoli “da scudetto” e ha detto che gli piacerebbe tornare a giocare in una città in cui ha vissuto stagioni molto positive. Riportiamo di seguito l’articolo della Gazzetta dello Sport.

Pura suggestione? Mai dire mai, con De Laurentiis. Napoli sogna e non solo in campo. Se dentro il manto erboso Sarri sta disegnando una creatura che rasenta la perfezione, fuori le sirene del mercato chiamano. E Edinson Cavani risponde.

El Matador manda messaggi al miele ai suoi ex compagni: “Mi auguro possa essere l’anno per lo Scudetto, il Napoli è la squadra che gioca meglio di tutte le altre”, dice al Corriere del Mezzogiorno. E su un ipotetico ritorno ammette: “Il futuro di noi calciatori è imprevedibile, mi piacerebbe tornare dove ho vissuto tre stagioni fantastiche”. Il bomber del Psg – stasera impegnato nella stellare sfida contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo – non nega l’affetto per la città azzurra e racconta di seguire ancora le vicende partenopee: “Ogni volta che posso guardo il Napoli in televisione, quest’anno poi mi sta appassionando. Diverte e fa risultato. Resta nel mio cuore”.

Proprio a Napoli infatti ci fu l’esplosione di Cavani: 104 reti in tre anni e un’entrata a gamba tesa nell’élite del calcio europeo. E allora, già a scatenarsi con la fantasia e su un possibile tandem composto da lui e Higuain, colui che ha raccolto la sua pesante eredità e che lo stesso Cavani descrive così: “È un fuoriclasse, il Napoli ha il centravanti straniero più forte che ci sia in Italia. A chi fa paragoni dico: coccolate Higuain, è fortissimo”. Vederli insieme, solo un sogno? Oggi sì, domani chissà.