Sport

Calciomercato Napoli: il San Paolo si rifà il look in vista dell’Europa

Aurelio De Laurentiis

Lo stadio San Paolo di Napoli si rifà il look dopo 20 anni dai Mondiali del 1990, quando ci fu una radicale ristrutturazione dell’impianto. I lavori principali riguardano il rifacimento del manto erboso della struttura di Fuorigrotta, l’interramento delle panchine, il restyling della tribuna autorità che sarà ampliata e la tribuna stampa resa più ospitale.

Inoltre verranno sistemati sugli spalti circa tremila seggiolini nuovi, in sostituzione di quelli mancanti perché rotti o vandalizzati. Tempi più lunghi, invece, per i due megaschermi la cui sistemazione è già da tempo prevista. «Stiamo trattando con la Philips – ha spiegato De Laurentiis – e li avremo a disposizione per l’inizio del campionato o a gennaio. Poi bisognerà vedere bene dove collocarli, anche perché prima o poi la copertura dello stadio dovrà essere eliminata».

To Top