Calciomercato Napoli: il San Paolo si rifà il look in vista dell’Europa

Pubblicato il 21 luglio 2010 15:06 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 15:14

Aurelio De Laurentiis

Lo stadio San Paolo di Napoli si rifà il look dopo 20 anni dai Mondiali del 1990, quando ci fu una radicale ristrutturazione dell’impianto. I lavori principali riguardano il rifacimento del manto erboso della struttura di Fuorigrotta, l’interramento delle panchine, il restyling della tribuna autorità che sarà ampliata e la tribuna stampa resa più ospitale.

Inoltre verranno sistemati sugli spalti circa tremila seggiolini nuovi, in sostituzione di quelli mancanti perché rotti o vandalizzati. Tempi più lunghi, invece, per i due megaschermi la cui sistemazione è già da tempo prevista. «Stiamo trattando con la Philips – ha spiegato De Laurentiis – e li avremo a disposizione per l’inizio del campionato o a gennaio. Poi bisognerà vedere bene dove collocarli, anche perché prima o poi la copertura dello stadio dovrà essere eliminata».