Calciomercato Napoli/ Dossena, Rosina, Pandev, Cruz: due su quattro arriveranno. Con Lavezzi è rottura

Pubblicato il 24 Luglio 2009 9:36 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2009 11:03
Dossena, terzino del Liverpool, vuole solamente il Napoli

Dossena, terzino del Liverpool, vuole solamente il Napoli

Settimana fondamentale per il calciomercato del Napoli. Molte le trattative di mercato in corso.

Serviva solamente un acquisto per completare la rosa ma, dopo la rottura con Lavezzi, potrebbe arrivare al suo posto un grande attaccante. Andiamo nel dettaglio:

Dossena- Il terzino sinistro del Liverpool è da sempre un obiettivo di De Laurentiis ed un pallino di Roberto Donadoni.

Non è un mistero che il giocatore, entro la fine del calciomercato, arriverà al Napoli. Cosa si sta aspettando? Che il prezzo del suo cartellino si riduca. Troppi gli 8 milioni di euro richiesti. La trattativa si chiuderà a 5/6 milioni di euro.

Rosina- Il calciatore granata, dopo molti anni al Torino, lascerà il club. Per ora solo offerte russe per lui: Zenit San Pietroburgo e Lokomotiv Mosca, ma la situazione potrebbe mutare radicalmente. Se Lavezzi va via, possibile trasferimento in Premier League, la società campana si getterà sul folletto del Torino. Pierpaolo Marino stravede per lui e sarebbe disposto ad offrire fino a 10 milioni di euro.

Pandev- Il primo amore non si scorda mai. Il macedone è stato il primo calciatore cercato durante questa campagna di rafforzamento estivo. Il prezzo del suo cartellino, 20 milioni di euro, è un problema se si considera che il Napoli ha già speso la stessa cifra per Quagliarella.

Il centravanti della Lazio è un separato in caso. Mentre Ledesma e De Silvestri hanno fatto pace con la società, Pandev non intende sanare lo strappo. Il macedone partirà e De Laurentiis, sempre alla finestra, aspetta gli ultimi giorni di mercato per prenderlo a 15 milioni di euro.

Cruz- El jardineiro vuole 2.5 milioni di euro a stagione ed un contratto di due anni. Queste condizioni non sarebbero problematiche per i campani ma, prima di acquistare l’anziano argentino, preferiscono sondare le possibilità di arrivare ad acquisti più prestigiosi. Lazio e Roma sono in agguato.