Napoli, Hamsik: “Se il Milan mi vuole io ci penso eccome”

Pubblicato il 1 Luglio 2011 8:56 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2011 8:56

Marek Hamsik (Foto LaPresse)

“Sono felice a Napoli, ma se arriva una grande squadra ci penso”. Il centrocampista slovacco dei partenopei, Marek Hamsik, non smentisce un suo possibile trasferimento al Milan. Che i rossoneri siano interessati ad un uomo a centrocampo non è certo un mistero, che siano interessati ad Hamsik neanche. Naturalmente sarà una trattativa che andrà per le lunghe perchè il prezzo del calciatore è alto, “non meno di 40 milioni” dice il presidente del Napoli Aurelio De Lautentiis, che di fatto toglie lo slovacco dal mercato. Ma non del tutto.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport mentre si trova in vacanza con la famiglia in Costa Smeralda, Hamsik rivela: “Mi piace e sono interessato al Milan perchè è la squadra che ha vinto il campionato ed è il club più titolato al mondo. Anche il Barcellona mi incuriosisce ma sembra che il Milan abbia mostrato un certo interesse nei miei confronti”.

A questo punto Hamsik spiega il perchè di un possibile addio al Napoli: “Sarebbe una crescita professionale, credo sia normale volersi sempre migliorare. In questo momento non posso promettere nulla ai tifosi, ma questo non vuol dire che io voglia lasciare Napoli per forza”.

Infine un messaggio a De Laurentiis che avendo fissato il prezzo a 40 milioni ha di fatto reso proibitivo ogni suo trasferimento: “Non credo proprio di valere 40 milioni…”