Calciomercato Napoli, Icardi: offerta e richieste di Wanda Nara. Ma Maurito vuole la Juventus

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 Agosto 2019 14:39 | Ultimo aggiornamento: 1 Agosto 2019 14:39
Calciomercato Napoli Icardi stipendio Wanda Nara

Icardi con la maglia dell’Inter. Il Napoli sta provando ad acquistarlo durante questo calciomercato (foto Ansa)

NAPOLI – Mauro Icardi in bilico. Il centravanti argentino ha rifiutato di essere inserito nello scambio di calciomercato tra la Roma e l’Inter per portare Edin Dzeko a Milano e non è convinto nemmeno della destinazione Napoli. Al momento, Icardi vorrebbe trasferirsi alla Juventus o in caso contrario restare all’Inter (anche se sa benissimo che sarebbe un fuori rosa). 

Icardi non è convinto della destinazione Napoli perché in cuor suo è convinto del fatto che il trasferimento alla Juventus sarebbe la svolta per la sua carriera dopo tanti anni con zero vittorie all’Inter.

Icardi stima Carlo Ancelotti ed è convinto del fatto che il Napoli sia una grande squadra, ecco perché non ha detto subito “no” ai partenopei come invece ha fatto con la Roma. Ma dopo tante stagioni nerazzurre con zero trofei all’attivo, Icardi preferirebbe andare sul sicuro e preferirebbe trasferirsi alla Juventus per vincere subito. 

Calciomercato Napoli, il punto della situazione sulla trattativa con Icardi. 

In ogni caso, Maurito ha accettato il dialogo con il Napoli e ha fatto parlare la sua compagna, che è anche il suo agente, con Giuntoli, uomo mercato della società campana. 

C’è grande distanza tra la richiesta di Mauro Icardi e l’offerta del Napoli e c’è anche una enorme distanza tra l’offerta del Napoli e la proposta dell’Inter (che a dire il vero appare fuori mercato dopo che l’argentino è stato fermo praticamente un anno…).

Le cifre di questa trattativa di calciomercato sono riportate dal Corriere dello Sport nella sua edizione online. Partiamo dalla trattativa tra il Napoli e Mauro Icardi. Il Napoli ha parlato con Wanda Nara offrendo all’argentino sei milioni di ingaggio, la compagna del centravanti argentino ne ha chiesti otto quindi balla una differenza di due milioni di euro. Ora passiamo alla trattativa di calciomercato tra il Napoli e l’Inter.

I nerazzurri hanno chiesto 80 milioni di euro per il cartellino dell’argentino (cifra che nessuno è disposto a pagare e scontenta anche la Juventus nell’ottica di uno scambio con Paulo Dybala) mentre Aurelio De Laurentiis è disposto ad arrivare massimo a 45/50 milioni di euro (cifra che avrebbe investito nell’affare Pepé prima che il bomber del Lille decidesse di scegliere l’Arsenal).