Calciomercato Napoli/ Lavezzi rimane o va via? Secondo il suo agente il Napoli non ha rispettato le promesse fatte al giocatore

Pubblicato il 5 giugno 2009 19:04 | Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2009 19:04

Che fa Lavezzi rimane o va via? Sono molti i tifosi del Napoli che se lo stanno chiedendo. Giovedì ha parlato il suo procuratore Alejandro Mazzoni: «Mai detto che Lavezzi andrà via, su questo non devono esserci dubbi, il giocatore non ha tradito i suoi tifosi, ma la dignità viene prima di tutto e lui è stato preso in giro dalla società».

Pare che dunque debba essere lo stesso Lavezzi a sentirsi tradito, dopo che il Napoli ha rinnegato le promesse fatte nello scorso inverno. Alla fine di novembre, quando la squadra azzurra volava in zona Champions League, molti giocatori si fecero avanti per il ritocco dell’ingaggio col direttore generale Pierpaolo Marino, che proprio in quei giorni strappò a sua volta un nuovo contratto di 5 stagioni da Aurelio De Laurentiis. Non è un caso, evidentemente, che il “Pocho” e il suo clan siano furiosi proprio con il dg, accusato di essersi preoccupato solo dei suoi interessi e di aver trascurato quelli dell’attaccante argentino.

«Il Pocho si goda le vacanze, se le merita. Non ho altro da aggiungere», ha risposto in maniera ironica Marino. De Laurentiis intanto nega di aver ricevuto offerte per il suo goleador. Gli inglesi frenano, resta il Siviglia. Ma il Napoli ha altre priorità. Pellissier vorrebbe 800 mila euro, piacciono il portiere Cassano, Campagnaro (asta con la Fiorentina), Lewandowski e Falcao, attaccante colombiano.