Calciomercato Napoli, colpo Petagna: le cifre dell’operazione

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Gennaio 2020 22:31 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2020 22:31
Calciomercato Napoli, colpo Petagna: le cifre dell'operazione

Calciomercato Napoli, è fatta per Andrea Petagna ma resterà in prestito alla Spal fino al termine della stagione (foto Ansa)

NAPOLI – E’ tutto fatto per il passaggio di Andrea Petagna dalla Spal al Napoli, al club di Ferrara andranno 17 milioni di euro più 3 di bonus, al calciatore andranno 1.8 milioni di euro a stagione per i prossimi cinque anni. Ma non è tutto, Petagna, come già successo per Kulusevski, resterà nella sua squadra attuale, la Spal, fino al termine della stagione.

Calciomercato Napoli, la Spal ha accettato perché sapeva che Petagna sarebbe rimasto a Ferrara in prestito. 

Il team di Ferrara ha accettato di cederlo proprio per questo motivo, perché il Napoli gli garantiva la possibilità di tenerlo in prestito fino al termine del campionato. La Spal è invischiata nella lotta per non retrocedere e non può permettersi di privarsi del suo bomber più profilico.

Andrea Petagna ha giocato 59 partite con la maglia della Spal segnando 25 gol. Nel corso della sua carriera da calciatore professionista, tra Milan, Sampdoria, Latina, Vicenza, Ascoli, Atalanta e Spal ha giocato complessivamente 202 partite segnando 44 gol. 

Andrea Petagna ha già avuto il privilegio di esordire con la maglia della Nazionale Italiana di calcio. Il 20 marzo 2017, in seguito all’infortunio di Manolo Gabbiadini, riceve la prima convocazione nella nazionale maggiore, dal C.T. Ventura, in occasione della partita di qualificazione al Mondiale 2018 contro l’Albania. Il 28 marzo 2017, a 21 anni, fa il suo debutto nella Nazionale maggiore sostituendo Éder nel secondo tempo della partita amichevole vinta 2-1 contro l’Olanda ad Amsterdam.