Calciomercato Napoli: Vargas, Chivu, Paulinho, Mascherano; il punto

Pubblicato il 27 Dicembre 2011 0:05 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2011 21:30

Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

NAPOLI –  Calciomercato Napoli: Vargas, Chivu, Paulinho, Mascherano; facciamo il punto sulle strategie da parte della società di Aurelio De Laurentiis per rafforzare la rosa durante la sessione di mercato invernale in vista degli impegni del prossimo anno calcistico. Andiamo a scoprire meglio i calciatori che interessano al club partenopeo.

Il Napoli il ‘botto’ invece lo ha gia’ annunciato con l’acquisto di Vargas: il cileno ha sottoscritto un contratto quadriennale, e per il resto il club di De Laurentiis cerchera’ soprattutto di fare cassa. Un obiettivo di molti, vista la crisi. Molti sogni e zero follie: il mercato va all’attacco, sapendo pero’ che in cassa c’e’ poco da spendere.

Per questo motivo Bigon, direttore sportivo del Napoli, sta sondando alcune piste per la sessione di calciomercato di luglio. Cristian Chivu, difensore centrale dell’Inter, è l’obiettivo numero uno per rafforzare il pacchetto arretrato. Chivu è un calciatore molto duttile che può essere schierato come difensore centrale o come terzino sinistro.

Paulinho è un calciatore brasiliano, attaccante del Livorno. Possiede il passaporto italiano. Il 27 luglio 2009 si trasferisce al Sorrento con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino, su segnalazione di Gennaro Ruotolo.

In quest’anno giocherà 33 partite, segnando 15 gol e il prestito verrà rinnovato anche l’anno seguente.
L’anno 2010-2011 diventa l’anno della sua definitiva consacrazione: gioca 29 partite segnando 24 gol e di chiude la stagione in vetta alla classifica marcatori della Lega Pro Prima Divisione.
Purtroppo però si infortuna all’avambraccio nelle ultime giornate di campionato e non risce a disputare i play-off.
Gioca anche 2 partite di Coppa Italia e realizza un gol contro il Catanzaro.

Nel giugno 2011 torna al Livorno per fine prestito. Il 5 novembre 2011 sigla le sue prime reti in campionato con una doppietta contro il Pescara nella partita poi terminata 3 a 1. Ha fatto anche parte della Nazionale Under-20, diretta dal commissario tecnico Branco, con la quale ha giocato 20 partite e mettendo a segno 6 gol.

Il sogno per il centrocampo è Javier Mascherano. Il calciatore del Barcellona potrebbe volere una nuova esperienza professionale dopo aver vinto tutto con il club blaugrana di Pep Guardiola.