Calciomercato, pagelle e tabellone acquisti-cessioni. Juve e Fiorentina il top, Inter e Genoa ok, flop Milan

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 31 agosto 2012 18:54 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2012 18:58

ATAHOTEL EXECUTIVE, MILANO – Il calciomercato è ufficialmente chiuso. La Juventus, già detentrice del titolo, è la squadra che si è rafforzata di più con gli acquisti di Mauricio Isla, Asamoah, Lucio e Niklas Bendtner. Il salto di qualità più grande è stato fatto dalla Fiorentina. Lo scorso anno i viola lottavano per non retrocedere e quest’anno hanno acquistato grandi calciatori come Alberto Aquilani, David Pizarro e Borja Valero. Mercato molto intelligente da parte della Roma e del Genoa. Le due squadre hanno messo a segno buoni colpi e soprattutto si sono liberate dei calciatori che avevano in esubero.
L’Inter ha portato avanti un buon calciomercato; ha inserito in rosa Samir Handanovic, Rodrigo Palacio ed Antonio Cassano ma non ha comprato quel campionissimo per ridurre definitivamente il gap con la Juventus. Calciomercato insufficiente per Milan e Lazio che non hanno soddisfatto le aspettative dei loro tifosi.
Le pagelle squadra per squadra.

JUVENTUS 8 – Un calciomercato portato avanti con grande tempestività ed efficacia. L’unico vero neo il mancato arrivo di un grande top player. La Juventus ha messo a segno colpi importanti come Isla, Asamoah, Giovinco e Bendtner.

FIORENTINA 8 –  Il capolavoro da parte di Daniele Pradè e Vincenzo Montella. Con l’arrivo di Berbatov i viola sarebbero stati perfetti. Ingaggiati giocatori come Valero, Aquilani, Savic e Pizarro. Interessante l’operazione Luca Toni.

GENOA 7.5 – La squadra di Enrico Preziosi è stata la grande protagonista dell’ultimo giorno di calciomercato. I rossoblù hanno portato in Liguria un campione come Marco Borriello. Il Genoa ha ingaggiato Canini, uno dei migliori difensori della Serie A come media voto lo scorso anno, e il capocannoniere della Serie B Ciro Immobile, subito a segno anche nella massima serie.

ROMA 7 – I giallorossi hanno rifatto la difesa ingaggiando Leandro Castan, Ivan Piris e Federico Balzaretti e hanno strappato Mattia Destro alla Juventus.

SAMPDORIA 7 – I blucerchiati hanno fatto un mercato da zona Europa. In avanti sono stati acquistati grandi calciatori come Maxi Lopez ed Estigarribia ed in più sono arrivati due ottimi terzini come De Silvestri e Poulsen.

INTER 7 – L’obiettivo nerazzurro era quello di disfarsi degli ingaggi più pesanti. In parte ci è riuscito. Via Julio Cesar e Maicon, dentro Cassano, Palacio, Gargano e Handanovic.

TORINO 6.5 – Ventura ha avuto i calciatori che desiderava: Gillet in porta, Gazzi e Brighi a centrocampo e Alessio Cerci in attacco.

ATALANTA 6.5 – Un grande rinforzo per reparto. Stendardo in difesa, Biondini a centrocampo e la “zanzara” De Luca in attacco. Meglio di così.

CHIEVO 6 – La squadra di Verona non aveva un grande budget a sua disposizione ma è riuscita ad ingaggiare due buoni calciatori come Rigoni e Di Michele.

NAPOLI 6 – La squadra di Walter Mazzarri ha riportato a casa Lorenzo Insigne, ormai nel giro della Nazionale, ha acquistato un mastino come Behrami ma ha anche venduto un campionissimo come Lavezzi.

BOLOGNA 5.5 – Non era facile sostituire Marco Di Vaio e Gaston Ramirez. Il Bologna ha ingaggiato Pazienza, Abero, Motta e Natali e ha deciso di puntare su Alessandro Diamanti e Robert Acquafresca. Sono scelte.

CAGLIARI 5.5  – La squadra aveva bisogno di molti rinforzi per centrare una tranquilla salvezza a fine anno ma Cellino ha venduto Canini e si è limitato ad ingaggiare Rossettini e Sau.

CATANIA 5.5 – I veri acquisti sono i buoni calciatori del Catania che non sono partiti. Poca roba il calciomercato in entrata. Sono tornati Andujar e Alvarez ed è arrivato Rolin.

SIENA 5.5 – Valiani è un buon colpo. Anche la proiezione Ze Eduardo  non è male. Ma il Siena aveva bisogno di un calciomercato molto più sostanzioso perchè ha molti calciatori squalificati per lungo tempo.

UDINESE 5 – La peggiore Udinese degli ultimi anni. Non può dire bene ogni anno ai friulani. La squadra bianconera ha ceduto giocatori del calibro di Handanovic, Isla ed Asamoah per portare a casa un appesantito Muriel, un Maicosuel da rivedere e un centrocampista che ancora si deve adattare al nostro calcio come Willians. Brkic è un buon colpo, è cresciuto molto a Siena.

PESCARA 5 – Una squadra che si è indebolita clamorosamente rispetto alla passata stagione. Non ci sono più Insigne, Immobile e Verratti. Ora i tifosi dovranno sperare in Caprari, Celik e Terlizzi. Vukusic è un buon acquisto.

PARMA 5 – Non convincono gli acquisti del Parma per l’attacco. La “minestra riscaldata” Amauri e il fumoso Pabon. Pesa moltissimo la partenza di Giovinco.

PALERMO 5 – Sannino avrà un compito davvero arduo. Non far rimpiangere i calciatori che non ci sono più. Rios, Von Bergen e Cetto sono calciatori tutti da vedere. Il Palermo è partito davvero con il piede sbagliato.

LAZIO 5 – La Lazio è praticamente quella dello scorso anno. Non sono arrivati i calciatori che Petkovic aveva richiesto per il suo calcio offensivo. Unico vero colpo Cianì.

MILAN 5 – Via Ibrahimovic, Thiago Silva, Seedorf, Nesta e tutti i senatori e dentro giovani di belle speranze come Bojan e Niang ed un mastino come De Jong. Non c’è bisogno di aggiungere altro.

Il tabellone con tutti gli acquisti e le cessioni delle squadre di Serie A.

ATALANTA.  Acquisti.
Guglielmo Stendardo (D) (Lazio) DEF, Davide Brivio (D) (Lecce) DEF, Luca Cigarini (C) (Napoli) PRE, German Denis (A) (Udinese) DEF, Andrea Masiello (D) (Bari) DEF, Carlos Matheu (D) (Independiente) SVI, Riccardo Cazzola (C) (Juve Stabia) DEF, Facundo Parra (A) (Chacarita Juniors) PRE, Davide Biondini (c, Genoa) PRE, James Troisi (a, Juventus) COM
Cessioni.
Michael Girasole (C) (Albinoleffe) DEF, Migjen Basha (C) (Torino) COM, Nicola Madonna (C) (Spezia) DEF, Marco Arcari (D) (Cremonese) DEF, Nicola Canzian (D) (Spal) DEF, Michele Marconi (A) (Spal) DEF, Jurgen Pandiani (A) (Alessandria) DEF, Marco Sportiello (P) (Carpi) PRE, Davide Zappacosta (C) (Avellino) COM, Davide Agazzi (C) (Savona) PRE, Michele Ferri (D) (svincolato) DEF, Cristiano Doni (C) (svincolato) DEF, Emanuele Suagher (D) (Pisa) PRE, Nadir Minotti (C) (Virtus Lanciano) PRE, Massimo Mutarelli (C) (svincolato) DEF, Francesco Rossi (P) (Cuneo) PRE, Pasquale De Vita (C) (Verona) COM, Alessandro De Leidi (D) (Barletta) PRE, Riccardo Tantardini (D) (Feralpi Salò) PRE, Nicola Malaccari (C) (Gubbio) COM, Marcello Possenti (D) (Lumezzane) PRE, Matteo Ardemagni (A) (Modena) PRE, Nicolò Esposito (C) (Pontedera) SVI, Simone Colombi (P) (Modena) PRE, Christian Monacizzo (C) (Tritium) PRE, Alberto Almici (D) (Virtus Lanciano) PRE, Simone Magnaghi (A), (Esperia Viareggio) PRE, Manolo Gabbiadini (a, Juventus) COM.

BOLOGNA. Acquisti.
Cesare Rickler (D) (Chievo) DEF, Cesare Natali (D) (Fiorentina) SVI, Robert Acquafresca (A) (Genoa) DEF, Saphir Taider (C) (Juventus) DEF, Marco Motta (D) (Juventus) PRE, Kingsley Umunegbu (A) (Milan) SVI, Gianluca Curci (P) (Roma) PRE, Cristian Pasquato (C) (Udinese) PRE, Daniele Paponi (A) (Parma) DEF, Francesco Finocchio (C) (Parma) COM
Martì Riverola (C) (Barcellona) SVI, Tiberio Guarente (C) (Siviglia) PRE, Alessandro Marchi (C) (Piacenza) DEF, Mathias Abero (C) (Nacional) DEF, Alessandro Diamanti (C) (Brescia) DEF, Roger Carvalho (D) (Tombense) PRE, Manolo Gabbiadini (a, Juventus) PRE
Cessioni.
Gabriele Paonessa (C) (Parma) DEF, Alessandro Bassoli (D) (Chievo) DEF, Jacopo Mantovani (C) (Renate) DEF, Andrea Raggi (D) (Monaco) SVI, Marco Di Vaio (A) (Montreal) SVI, Gaby Mudingayi (C) (Inter) PRE, Riccardo Pasi (A) (Sudtirol) PRE, Simone Loria (D) (svincolato) DEF, Marco Bernacci (A) (svincolato) DEF, Jean-François Gillet (P) (Torino) DEF, Francesco Finocchio (C) (Feralpi Salò) PRE, Josè Angel Crespo (D) (Verona) PRE, Giuseppe Nazzani (C) (Giacomense) PRE, Manuel Gavilan (A) (Nocerina) PRE, Matteo Boccaccini (D) (Fano) PRE, Juan Cruz (D) (Carrarese) PRE, Edoardo Zita (D) (Renate) PRE, Edoardo Zita (d, Renate) PRE, Kadir Caidi (d, Giacomense) PRE

CAGLIARI. Acquisti.
Albin Ekdal (C) (Juventus) DEF, Mauricio Pinilla (A) (Palermo) DEF, Vincenzo Camilleri (D) (Reggina) PRE, Daniele Dessena (C) (Sampdoria) DEF, Luca Rossettini (D) (Siena) DEF, Gabriele Perico (D) (Albinoleffe) DEF, Sebastian Eriksson (C) (IFK Goteborg) DEF, Danilo Avelar (D) (Karpaty) PRE, Thiago Ribeiro (A) (Rentistas) DEF
Cessioni.
Alberto Melis (C) (Savona) COM, Andrea Lazzari (C) (Fiorentina) DEF, Salvatore Burrai (C) (Latina ) DEF, Alessandro Agostini (D) (svincolato) DEF, Paolo Dametto (D) (Lumezzane) PRE, Michele Pisanu (C) (Virtus Entella) COM, Ignazio Carta (D) (Savona) COM, Alberto Migoni (C) (Savona) COM, Enrico Verachi (C) (Como) COM, Michele Canini (D) (Genoa) DEF, Daniele Giorico (C) (Lumezzane) PRE, Mattia Gallon (A) (Savona) PRE, Mauro Vigorito (P) (Lumezzane) COM, Marco Mancosu (C) (Benevento) COM, Francesco Mannoni (C) (Campobasso) PRE, Marco Ruzittu (P) (Casale) PRE, Rui Sampaio (c, Olhanense) PRE