Calciomercato/ Palermo: “Pastore è nostro!” Annuncio del presidente Zamparini. “Zenga vuole Scudetto? Bravo”

Pubblicato il 9 Luglio 2009 0:37 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 0:39

Javier Pastore, calciatore argentino classe 1989, è un giocatore del Palermo. L’annuncio è stato dal presidente rosanero, Maurizio Zamparini, a Sky: «Pastore e Bertolo sono nostri, mentre per Paletta c’è ancora da valutare. Con loro la squadra pensiamo di averla già completata».

Javier Pastore in argentina è considerato un “piccolo Kakà” ed ha avuto la sfortuna, pochi giorni fa, di perdere immeritatamente il titolo del Clausura contro il Velez (scontro diretto perso a causa di un gol nettamente irregolare).

Zamparini ha parlato anche di Walter Zenga: «Vuole lo scudetto? Vola troppo alto, ma fa benissimo a dire ciò che ha detto. Io lo considero un allenatore validissimo, mi ha detto che sognava di allenare con me e poi l’Inter ed io gli ho risposto che si sarebbe verificato: avrebbe lavorato prima con me e poi allenato l’Inter».