Calciomercato, Real Madrid: Mourinho, rescissione ogni anno senza penale

Pubblicato il 10 Luglio 2010 16:02 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2010 16:18

José Mourinho

Il contratto firmato da José Mourinho con il Real Madrid per quattro anni contiene una clausola che permette ad entrambi di rescinderlo alla fine di ogni stagione senza che nessuna delle due parti debba pagare indennizzi o penali.

Lo riferisce oggi As. Durante la presentazione del portoghese, il club merengue aveva assicurato che il contratto con l’allenatore sarebbe stato di 4 anni, due in più del predecessore Manuel Pellegrini, a cui il club ha appena pagato una penale per licenziarlo alla fine della prima stagione per fare spazio proprio a Mourinho.

Secondo il quotidiano, invece, quello tra Real Madrid e Mourinho sarebbe una specie di ”patto di buone intenzioni” tra due parti che ”non ignorano certo che cosa sia il calcio”.

Alla fine della prossima stagione, infatti, club o allenatore potrebbero decidere tanto di continuare come di separarsi, senza colpo ferire.