Calciomercato Inter: Real Madrid, ritorno di fiamma per Mourinho

Pubblicato il 19 Febbraio 2010 13:42 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2010 13:42

Il Real Madrid starebbe pensando a José Mourinho quale sostituto dell’attuale allenatore delle merengue, Manuel Pellegrini. L’operazione, sostiene il quotidiano spagnolo Marca, potrebbe andare in porto alla fine della stagione.

Il giornale iberico scrive in prima pagina che “il Real Madrid ha effettuato sondaggi presso ambienti vicini al tecnico lusitano” il quale, “se vuole, può rompere il contratto con l’Inter in giugno”.

La stampa spagnola infatti vede di nuovo la panchina di Pellegrini a rischio dopo la sconfitta di martedi scorso in Francia nella partita di andata degli ottavi di Champions contro il Lione (1-0).

Da cinque anni il Real non riesce a superare gli ottavi nella massima competizione europea. La conquista della Champions è quest’anno il grande obiettivo del presidente Florentino Perez, dopo la campagna acquisti esagerata dell’estate scorsa.

Per di più la finale si giocherà proprio al Santiagio Bernabeu. Secondo Marca fra le alternative a Pellegrini prese in considerazione dal club blanco “al momento la più solida è José Mourinho”.

L’attuale tecnico dell’Inter è sempre stato di gradimento del presidente Florentino Perez, scrive il giornale madrileno e lo stesso Mourinho ha espresso “un non dissimulato desiderio di guidare i blancos”.

Di un possibile passaggio del tecnico portoghese al Real si era parlato abbondantemente già l’estate scorsa. E secondo Marca “negli ultimi contatti fra rappresentanti merengue e ambienti vicini all’allenatore questa buona volontà è stata evidente”: in più di una occasione Mourinho ha detto che gli piacerebbe completare la collezione di titoli nei maggiori campionati europei con la Liga spagnola.

A favore di un avvicinamento con il Real, secondo il quotidiano di Madrid, c’é anche il fatto che il portoghese ha lo stesso rappresentante di Cristiano Ronaldo, Jorge Mendes.