Calciomercato Roma/ Aquilani (Liverpool), Brighi (Fiorentina e Palermo), Simplicio: Pradè pianifica le strategie di mercato

Pubblicato il 16 Luglio 2009 9:43 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2009 9:43
simplicio_roma

Fabio Simplicio per la Roma?

Pradè, con il budget ridotto a sua disposizione, ha la necessità di cedere giocatori per operare sul mercato. Questo non è, e non era, un mistero. C’è l’esigenza di fare necessità virtù.

Aquilani piace, e molto, al Liverpool. La trattativa si può chiudere sulla base dei 18 milioni di euro. Anche Brighi sembrerebbe in partenza. La società non riesce più a tollerare le richieste, e le bizze, del suo procuratore Vanni Puzzolo.

La Fiorentina, ma soprattutto il Palermo, sarebbe disposti ad investire 10 milioni di euro. La Roma, incassato questa bella somma, busserebbe alla porta del Palermo per richiedere il cartellino di Fabio Simplicio.

Il brasiliano, vecchio pallino di Luciano Spalletti, sarebbe ideale per il modulo tattico dei giallorossi. Ottimo in fase di copertura, ficcante e concreto in fase realizzativa. Si completerebbe al meglio con David Cortez Pizarro e Daniele De Rossi.

Questa potrebbe essere la settimana decisiva per registrare colpi di calciomercato in entrata, ed in uscita, in casa Roma.