Calciomercato Roma, Cavani torna di moda dopo mancata firma con Benfica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Agosto 2020 22:48 | Ultimo aggiornamento: 22 Agosto 2020 21:56
Calciomercato Roma, Cavani torna di moda dopo mancata firma Benfica

Calciomercato Roma, Cavani torna di moda dopo mancata firma con Benfica (foto Ansa)

Calciomercato Roma, Cavani torna di moda dopo il mancato accordo tra il centravanti uruguaiano ed il Benfica.

Edinson Cavani non va più al Benfica e torna nel mirino di calciomercato della Roma. I giallorossi devono rendere più corposa la rosa dei centravanti ed in ogni caso devono tutelarsi in caso di partenza di Dzeko.

La trattativa tra Cavani ed il Benfica, come riporta la stampa portoghese, è saltata per le richieste economiche del bomber uruguaiano.

Cavani era volato a Lisbona assieme ai suoi rappresentanti ma le sue richieste sono state ritenute eccessive dalla dirigenza degli ‘encarnados’.

Secondo quanto scrive ‘A Bola’, sia nell’edizione in edicola che su quella online, il fratello agente di Cavani aveva chiesto un ingaggio di dieci milioni all’anno per un contratto triennale, proposta irricevibile per il Benfica, che ha subito chiuso la trattativa.

Sempre secondo lo stesso quotidiano sportivo, ci sarebbe stata anche una richiesta ‘particolare’ che avrebbe fortemente irritato la dirigenza del club di Lisbona.

Cavani è svincolato, dopo che è scaduto a fine giugno il suo contratto con il Psg.

    Così ora per accontentare l’allenatore Jorge Jesus, che chiede l’acquisto di un attaccante, il Benfica andrà su un altro uruguaiano, il 21enne Darwin Nunez, messosi in grande evidenza in Spagna con l’Almeria.

Ci sarebbero già stati contatti fra i due club (fonti A Bola e Ansa).