Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: “Ho già provato a prenderlo al Sassuolo”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 marzo 2018 9:37 | Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2018 9:37
Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: "Ho già provato a prenderlo al Sassuolo"

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: “Ho già provato a prenderlo al Sassuolo”.
ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

ROMA – Mario Balotelli a parametro zero fa gola a molti. Sul calciatore del Nizza c’è il forte interessamento da parte della Roma. Mino Raiola, per sua stessa ammissione, ha offerto il calciatore ai giallorossi e ieri Eusebio Di Francesco non è riuscito a nascondersi e ha ammesso il suo desiderio di allenare “StraordiMario”. Le parti ne stanno parlando e al momento la Roma è favorita sulle altre squadre italiane interessate al calciatore che è già nel mirino del ct Di Biagio per le prossime convocazioni della Nazionale Italiana.

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: "Ho già provato a prenderlo al Sassuolo"

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: “Ho già provato a prenderlo al Sassuolo”

Di Francesco apre all’acquisto di Balotelli

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: "Ho già provato a prenderlo al Sassuolo"

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: “Ho già provato a prenderlo al Sassuolo”. EPA/SEBASTIEN NOGIER

“Lo allenerei. Ci ho parlato prima di andare al Sassuolo e volevo portarlo con me. Poi non trovammo le condizioni, ma è un giocatore stimolante. Ha grandi mezzi”.

Mario Balotelli torna al gol

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: "Ho già provato a prenderlo al Sassuolo"

Calciomercato Roma, Mario Balotelli. Di Francesco: “Ho già provato a prenderlo al Sassuolo”

Mario Balotelli ritrova la via del gol e il Nizza quella della vittoria in uno dei due anticipi della 28/a giornata di Ligue1, concluso 2-1 per i padroni di casa contro il Lille. Stesso risultato nell’altro incontro, Monaco-Bordeaux, che ha portato la squadra di Jardim, seconda in classifica, ad un temporaneo -9 dalla capolista Paris Sg, che riceverà domani il Troyes. A Nizza, l’attaccante italiano ha sbloccato presto il risultato sfruttando un assist di Cyprien, il quale ha messo a segno la rete della vittoria al 35′ st dopo il pareggio del Lille, penultimo in classifica. Il Nizza, reduce da due pareggi e due sconfitte, sale a quota 39 in classifica, ma resta molto lontano dalla zona Europa. Balotelli sale a quota 14 tra i marcatori e si conferma come papabile per una convocazione da parte del ct azzurro, Luigi Di Biagio. A Monaco, è stato l’ex viola Jovetic a rimettere in equilibrio il risultato dopo la rete del vantaggio del Bordeaux e nella ripresa Rony Lopez ha deciso la partita.