Calciomercato Roma: fatta per Marquinho e Ferrante; Tadic molto vicino

Pubblicato il 26 Gennaio 2012 10:25 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2012 10:31

 ROMA – Calciomercato Roma: fatta per Marquinho e Ferrante; Tadic molto vicino, facciamo il punto sulle strategie da parte della società di Thomas Richard DiBenedetto e James Pallotta per rafforzare la rosa durante la sessione di mercato invernale in vista degli impegni del prossimo anno calcistico

[poll id=”163″]

Tutti insieme a cena fuori per dimenticare il pesante ko contro la Juventus che e’ costato l’eliminazione alla Coppa Italia. All’indomani della sconfitta di Torino, i giocatori della Roma hanno approfittato della giornata di riposo concessa da Luis Enrique per organizzare un’uscita di gruppo.

La squadra giallorossa si e’ infatti ritrovata questa sera in un locale della Capitale, in via Veneto.

L’iniziativa della cena di gruppo era stata gia’ messa in atto da Totti e compagni dopo la sconfitta in casa dell’Udinese (caratterizzata anche dalla lite negli spogliatoi tra Osvaldo e Lamela), e a inizio stagione in seguito alla prematura eliminazione della Roma dall’Europa League e alla sconfitta casalinga all’esordio in campionato col Cagliari.

Il calciomercato continua a tenere banco in casa Roma. Praticamente fatta per Marquinho: l’estroso centrocampista brasiliano è sbarcato questa mattina nella Capitale alle ore 6.45 e firmerà il contratto in giornata.

Jonathan Alexis Ferrante passerà dal Piacenza alla Roma nella giornata di oggi. La conferma arriva dal procuratore della stellina argentina naturalizzata italiana, l’avvocato Pierfilippo Capello, il figlio di Fabio, ex allenatore proprio della società giallorossa.

Il giocatore del Piacenza, che ha già esordito in Lega Pro Prima Divisione con la Prima Squadra a soli 15 anni, essendo nato nel giugno del 1995, si trova in ritiro con la Nazionale under 17 italiana di Daniele Zoratto.

Queste le parole di Capello a laroma24.it:
“Il giocatore in questo momento si trova in Spagna con la nazionale. L’incontro con i dirigenti giallorossi avverrà giovedì e, in serata, si opporranno le firme sui contratti. Il più è fatto mancano solo le firme“.

Tadic è ad un passo. Dušan Tadić è un calciatore serbo che gioca come centrocampista nel Groningen. Tadić gioca fino all’età di 14 anni con la squadra dell’Aik, team minore di Bačka Topola, sua città natale.

Nel 2002, a 14 anni appunto, passa nelle squadre giovanili del Vojvodina di Novi Sad, dato che si era trasferito proprio a Novi Sad con la sua famiglia. Dopo tre anni, viene mandato in prestito al Podmladak, per fargli guadagnare un po’ d’esperienza in prima squadra.

Il giovane talento serbo torna nel 2006 al Vojvodina, disputando un’ottima stagione 2006/07, ripetendosi in quella successiva: 43 presenze e 6 reti in totale.