Calciomercato Roma, Monchi: “Dzeko? Le offerte arrivate non sono interessanti”

Pubblicato il 24 gennaio 2018 23:01 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2018 23:01
Calciomercato Roma, Monchi: "Dzeko? Le offerte arrivate non sono interessanti"

Calciomercato Roma, Monchi: “Dzeko? Le offerte arrivate non sono interessanti”. ANSA/ANGELO CARCONI

CALCIOMERCATO ROMA – “In questo momento Edin Dzeko è qui e siamo contenti, vuol dire che fino a questo momento le offerte che sono arrivate non sono state interessanti. Non sono il suo procuratore e non so se sia arrivata un’offerta al giocatore, io parlo per la Roma”. Così il direttore sportivo della squadra giallorossa Monchi, dai microfoni di Premium Sport, prima del ‘recupero’ con la Sampdoria risponde a una domanda sulla trattativa con il Chelsea per l’attaccante bosniaco.

“Come sta Dzeko? L’ho visto nello spogliatoio, ora si sta riscaldando – dice ancora Monchi -. Noi stiamo continuando per la nostra strada, la Roma come tutti i club del mondo ascolta, le offerte per i suoi giocatori e dopo decidiamo”. Ma per la Roma ci saranno colpi in entrata? “Stiamo lavorando per questo – risponde il dirigente – ma fino a oggi non è uscito nessuno. Mancano 7 giorni alla fine del mercato e stiamo lavorando per cercare qualcosa che possa migliorare la squadra. Il direttore sportivo deve sempre guardare il lato sportivo e quello economico: sono un dirigente e devo guardare tutti e due gli aspetti, altrimenti domani andavo a prendere Messi”.

“Devo anche – aggiunge Monchi – lavorare tanto per conquistarmi la fiducia dei tifosi, quello che ho fatto in passato non conta niente: lavoro per fare la Roma più forte”. Arriverà Aleix Vidal? “E’ un ragazzo che ho avuto a Siviglia, è un gran giocatore ma è di proprietà del Barcellona”.