Calciomercato Roma: i nomi dei sei acquisti di Sabatini

Pubblicato il 11 Giugno 2011 0:20 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2011 0:27

Roma – In casa AS Roma urgono le questioni legate al calciomercato. Walter Sabatini fa il punto della situazione: ”Devo parlare con tutti i giocatori, capire se vorranno essere peones o protagonisti. Arriveranno 5-6 calciatori, ma bisogna che qualcuno venga ceduto. Cercheremo di assecondare le richieste di Luis Enrique: un parlottio per giocatori del Barcellona e’ stato fatto (non solo Montoya e Soriano, ma soprattutto Krkic), non so se riusciremo a portarlo avanti.

Il budget? Mi e’ stato dato un imprimatur per lavorare liberamente. Il problema non e’ il valore dei giocatori ma l’anagrafe, e le scelte saranno indirizzate ad abbassare l’eta’ media, portando dei giovani”. Proprio per questo, oltre alla rivoluzione culturale, ci sara’ quella tecnica. ”Gli Allievi e la Primavera saranno sotto il controllo diretto della prima squadra e di Luis Enrique”. Ma ci sono gia’ tante spine: Vucinic, Menez, Borriello.

”Marco e’ un problema. Bisogna capire quanto vuole essere un giocatore della Roma” spiega il ds, avvertendo di aver percepito il disagio di Menez (”mi fa impazzire quando ondeggia, ma deve accettare che l’allenatore lo possa impiegare in un ruolo o un altro”) e Vucinic (”grande giocatore, ma devo confrontarmi con lui”). Un nome da sogno da regalare alla piazza romanista? Erik Lamela. ”Dicendo che lo voglio portare a tutti i costi mi esporro’ alle critiche. Ma voglio prenderlo e se non verra’ lui, arrivera’ qualcuno forte come lui”.

Per il portiere si pensa a Rafael, gli altri quattro acquisti, con buona probabilità, saranno Sagnà, Giovinco, Bojan Krkic e Mascherano.