Calciomercato Roma, ore decisive per Mazzarri. Incontro col procuratore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2013 11:54 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2013 11:54
mazzarri napoli

Mazzarri (LaPresse)

ROMA – Potrebbe essere oggi il giorno decisivo per capire il futuro di Walter Mazzarri. A Roma, infatti, è in programma un importante incontro tra l’avvocato Giuseppe Bozzo, rappresentante del tecnico, e la dirigenza giallorossa. Ci sono da definire i dettagli di un accordo ormai sancito sulla parola: tre anni di contratto ad una cifra intorno ai 3 milioni netti l’anno, con premi a salire in caso di obiettivi raggiunti.

Una cifra più bassa da quella offerta da De Laurentiis, ma l’allenatore toscano dopo una lunga riflessione ha deciso di scommettere su un nuovo progetto. A Napoli, Mazzarri sente forse di aver concluso un ciclo e che una squadra senza Cavani non potrà fare molto di più di quel che ha fatto in questa stagione.

Sullo sfondo resta sempre l’Inter. Stramaccioni per ora è confermato sulla panchina nerazzurra, ma un cambio di strategia di Moratti potrebbe rimettere tutto in discussione. Per questo la Roma cerca di stringere i tempi. Oggi o al massimo domani, comunque in questa settimana.