Calciomercato Roma, Perotti per gennaio e Jackson Martinez per luglio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2014 12:48 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2014 12:49
Calciomercato Roma, Perotti per gennaio e Jackson Martinez per luglio

Walter Sabatini nella foto LaPresse

ROMA – La finestra di calciomercato invernale è alle porte e il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini sta lavorando intensamente su due piste: quella Perotti per gennaio e quella Jackson Martinez per luglio. Ne parla La Repubblica con Matteo Pinci e Francesca Ferrazza.

“Nemmeno il tempo di chiudere i bagagli per le vacanze, a Trigoria sono già pronti ad abbracciare un nuovo arrivo. Dopo averlo affrontato da avversario, Sabatini chiuderà a ore l’acquisto dell’esterno del Genoa Diego Perotti. Sì, proprio quello del calcione a Cholevas, costatogli una squalifica di 3 turni a cui aggiungerne un altro per l’ammonizione in diffida.

Sarà lui a sostituire Gervinho durante l’assenza per la coppa d’Africa, anche se a causa dello stop del giudice sportivo rischia di rientrare persino dopo l’ivoriano: la Roma, chiudesse l’acquisto in queste ore, non potrebbe comunque impiegarlo prima di RomaEmpoli di coppa Italia (20 gennaio) e in campionato prima di Fiorentina Roma. In settimana previsto l’incontro decisivo per definire i dettagli di un affare in cui potrebbe rientrare anche la seconda metà di Bertolacci. In fondo, come dimostra anche il caso tra Garcia e lo steward, i rapporti tra i giallorossi e il presidente Preziosi sono idilliaci. Poi assalto a due difensori: il primo nome sulla lista è Chiriches, i dialoghi con il general manager del Tottenham Franco Baldini sono costanti.

Vicino anche il ghanese Baba, dell’Augsburg. E sempre per l’attacco sta trattando, anche in vista della prossima estate, il ds Sabatini. Su questo nome lavora da tempo, ora la Roma accelera per avere a luglio il centravanti colombiano del Porto Jackson Martinez. Un affare da oltre 20 milioni: su di lui infatti la società è pronta a reinvestire quanto riuscirà a incassare dalla partenza di Mattia Destro: in fondo il legame tra lui e la Roma è compromesso a causa delle continue esclusioni e l’attaccante ha deciso in ogni caso di partire: per lui possibile un futuro in Inghilterra, all’Arsenal. Proprio dall’Inghilterra, la prossima stagione arriverà anche il laterale destro Glen Johnson”.