Calciomercato Roma, niente Europa League per Smalling: il calciatore torna allo United. Giallorossi su Vertonghen

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 2 Agosto 2020 21:16 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2020 21:16
Calciomercato Roma, niente Europa League per Smalling: il calciatore torna allo United. Giallorossi Vertonghen

Calciomercato Roma, niente Europa League per Smalling: il calciatore torna allo United. Giallorossi su Vertonghen (foto Ansa)

Calciomercato Roma, i giallorossi non hanno raggiunto un accordo con il Manchester United quindi Smalling non dovrebbe partecipare alla fase finale dell’Europa League.

Calciomercato Roma, l’esperienza giallorossa di Smalling è ai titoli di coda dopo appena una stagione. L’inglese ha disputato un grande campionato ma la Roma non è riuscita a raggiungere un accordo economico per tenerlo nella Capitale.

I giallorossi hanno offerto quindici milioni di euro ma lo United ne chiedeva almeno dieci in più. Questo perché Smalling, grazie alla bella stagione disputata a Roma, è entrato nel mirino di calciomercato di diversi club.

Infatti avrebbero allacciato i contatti con lo United sia l’Everton di Ancelotti che la Juventus di Sarri.

Entrambi i club avrebbero presentato una offerta più alta di quella della Roma. Ma non è tutto, lo United potrebbe valutare anche di reintegrarlo nella sua rosa perché adesso è un calciatore completamente ritrovato.

E adesso cosa farà la Roma? I giallorossi sono un po’ fermi sul calciomercato perché al momento non hanno nemmeno un direttore sportivo.

Infatti si starebbe occupando del calciomercato giallorosso Franco Baldini che risulta essere solamente un consulente esterno del club capitolino.

Baldini avrebbe sfruttato i suoi trascorsi inglesi per chiudere l’affare Vertonghen. Il calciatore belga avrebbe raggiunto un accordo con la Roma sulla base di 3 milioni di euro a stagione per i prossimi due anni.

Vertonghen è attualmente svincolato dopo una lunghissima esperienza con la maglia del Tottenham. A Londra ha giocato 315 partite segnando 12 gol. In precedenza aveva giocato 22o partite con l’Ajax segnando 28 gol. 

Ma ovviamente Vertonghen non sarebbe  utilizzabile in Europa League. La Roma dovrà disputare la competizione con tre difensori titolari (Ibanez, Mancini e Kolarov) e con le seguenti riserve (Fazio, Cetin e Jesus).