Calciomercato Roma, Vertonghen o Lovren per il dopo Smalling

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Maggio 2020 14:33 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2020 14:33
Calciomercato Roma, Vertonghen o Lovren per il dopo Smalling

Calciomercato Roma, Vertonghen o Lovren per il dopo Smalling (foto Ansa)

ROMA – In casa Roma, è già tempo di calciomercato.

Smalling, miglior difensore dei giallorossi con ampio distacco, dovrebbe lasciare la Capitale al termine della stagione.

Paulo Fonseca vorrebbe tenerlo a tutti i costi ma la Roma non è padrona del suo destino.

Smalling è arrivato nella Capitale la scorsa estate con la formula del prestito libero.

Questo significa che i giallorossi non hanno né l’obbligo, né il diritto di riscatto al termine della stagione.

Una formula del genere può essere un’arma a doppio taglio. 

E’ positiva nel caso in cui il calciatore avesse giocato male ma è estremamente negativa nel caso contrario.

Purtroppo per la Roma, Smalling è stato tra i migliori calciatori della Serie A quindi il Manchester United non ha alcuna intenzione di svenderlo.

Il club inglese deve ancora decidere se tenerlo, per schierarlo come titolare, o se cederlo per guadagnare una pioggia di milioni di sterline.

Nel caso in cui la richiesta economica dello United risultasse eccessiva, la Roma proverebbe ad acquistare un altro difensore dalla Premier League.

Per i giallorossi si fanno i nomi di Jan Vertonghen e Dejan Lovren, due calciatori in uscita dai rispettivi club.

Vertonghen accetterebbe i giallorossi solamente con la Champions, mentre Lovren direbbe sì anche senza perché vuole tornare a giocare con continuità.