Calciomercato, tutte le trattative delle squadre di Serie A

Pubblicato il 6 agosto 2012 11:30 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2012 11:57
Destro_Balzaretti_Roma

Destro e Balzaretti (Ansa)

ROMA –  Il mercato del calcio è a metà strada, il 25 comincia il campionato, il 31 si chiudono le trattative. Molte squadre come Fiorentina e Roma hanno cambiato volto, Inter e Juventus si sono rinforzate (ma c’è l’incognita scommesse), il Milan prova a sostituire gli illustri partenti. Mentre l’attività comincia a pieno ritmo ecco il punto sugli organici delle 20 squadre della Serie A.

ATALANTA: Colantuono punta su Denis, Cigarini e Schelotto; Gabbiadini verso addio; servono un terzino e due centrocampisti.

BOLOGNA: Pioli ha avuto Curci, Natali, Motta e la conferma di Diamanti; rebus Ramirez, può arrivare Gabbiadini.

CAGLIARI: Ficcadenti punta su Astori, Nainggolan, Pinilla e sul promettente Sau; incerta la posizione di Conti; servono un difensore e due centrocampisti.

CATANIA: Maran conta su Legrottaglie e tanti argentini con Barrientos ed e’ arrivato Castro, serve un rinforzo per reparto.

CHIEVO: fatta cassa con Bradley e Astori club punta su Di Michele che affianca Pellissier. Di Carlo ha avuto Rigoni, Papp; può arrivare anche Caracciolo.

FIORENTINA: Montella parte dalla conferma di Jovetic, Aquilani per Montolivo; si rinforza col centrocampista Valero, il difensore Gonzalo Rodriguez, il portiere Viviano e il talento Cuadrado. Squadra rivoluzionata e promettente.

GENOA: De Canio aspetta Borriello ma dipende da Gilardino. Tante turbolenze con addio Lo Monaco; partito Palacio, sono arrivati Canini, Tomovic e Anselmo. Preziosi prova con Vargas.

INTER: ha cambiato volto con Handanovic, Silvestre, Mudingayi, Palacio e Stramaccioni confermato in panchina. Via tanti senatori, incerti Maicon e Pazzini e aspetta Lucas.

JUVENTUS: l’incognita è il calcio scommesse. Squadra ben rafforzata con Lucio, Giovinco, Asamoah e Isla, il sogno è Van Persie. Ora serviranno rinforzi in caso di squalifica di Bonucci e Pepe, contatti con Bocchetti e Armero. Il mercato si riapre.

LAZIO: Petkovic non convince tifosi, si tiene stretti Klose, Hernanes e Ledesma; è tornato Zarate, è arrivato Ederson, mancano due difensori e un attaccante.

MILAN: dolorosa rinuncia a Thiago Silva e Ibra, hanno lasciato tanti big a fine carriera e per Allegri è rifondazione. Sono arrivati Acerbi e Montolivo, si attendono i sostituti dei top players, e poi c’è il sogno Kaka’ che potrebbe dare una svolta al mercato. Ma è ridimensionamento.

NAPOLI: Lavezzi non si poteva tenere, ma Insigne per ora non l’ha fatto rimpiangere. Confermati Hamsik e Cavani, sono arrivati Gamberini e Behrami, forse Palombo e Floccari.

PALERMO: Sannino avrà Miccoli ma non Balzaretti, Silvestre, Viviano e Della Rocca. Sono arrivati Rios, Brienza, Ujkani, c’è ancora da sfoltire la rosa ma squadra è un’incognita.

PARMA: Donadoni non ha potuto tenere Giovinco, ma potrà contare su Amauri e Biabiany, sono arrivati anche Parolo e Pabon, trattativa per Rosi e Okaka.

PESCARA: via il tecnico, Immobile, Insigne e Verratti, Zemanlandia non c’è più. Sarà dura restare in A per Stroppa che può contare sull’esperto Abbruscato e su una decina di giovani scommesse, ma mancano molti tasselli.

ROMA: rivoluzione Zeman col colpo Destro, l’inserimento di Balzaretti, Castan, Bradley e tanti altri meno noti. Tante partenze e molti giocatori in più ancora in rosa. Ancora un esterno basso, poi tocca al tecnico miscelare.

SAMPDORIA: Ferrara parte per la nuova avventura con Maxi Lopez fiore all’occhiello. Sono arrivati Estigarribia e De Silvestri, da valutare la situazione di Poli che può finire alla Juve.

SIENA: Cosmi al lavoro ma c’è il -6 del calcio scommesse. Sono arrivati Della Fiore, Rubin, Valiani e Verre, ma serve il sostituto di Destro. Squadra da rinforzare.

TORINO: Ventura può contare sugli esperti Gillet, Brighi e Santana oltre che sui baluardi Ogbonna e Rolando Bianchi ma manca qualcosa comunque in ogni reparto.

UDINESE: Solita rivoluzione dei Pozzo con la garanzia Di Natale. Partiti Asamoah, Isla, Handanovic c’è grande attesa per Muriel che farà coppia con l’inossidabile Di Natale, fiducia a Badu e Pereyra. Servono una punta e un centrocampista.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other