Calciomercato: Stendardo all’Atalanta e Santacroce verso Novara

Pubblicato il 19 Gennaio 2012 19:42 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2012 19:42

BERGAMO – L’Atalanta ha preso Stendardo, il Novara si e’ fatto sotto su Santacroce e potrebbe cedere Jeda al Verona. La carriera di Jeda nel grande calcio inizia nel  luglio del 2006 viene acquistato dal Rimini, in Serie B.

In Romagna compone il trio d’attacco titolare con Adrian Ricchiuti e Davide Moscardelli, e vi rimane per una stagione e mezza, fino al gennaio 2008, quando viene acquistato a titolo definitivo dal Cagliari di Davide Ballardini. In Sardegna gioca per due stagioni e mezzo, mettendo a segno 3 reti nel campionato 2007-2008, 11 nel 2008-2009 e 8 nel 2009-2010.

Il 31 agosto 2010, nell’ultimo giorno di calciomercato, passa a titolo definitivo al Lecce, neopromosso in Serie A, per una cifra di circa un milione di euro.Esordisce in maglia giallorossa il 22 settembre 2010 alla quarta giornata dicampionato, nel pareggio casalingo per 1-1 contro il Parma: è suo il gol che sblocca la partita.Chiude la stagione con 25 presenze e 4 reti più una presenza in Coppa Italia.

Il 17 agosto 2011 si trasferisce al neopromosso Novara in prestito con diritto di riscatto.Esordisce in maglia azzurra il 21 agosto in Novara-Triestina (4-0) del terzo turno di Coppa Italia, entrando in campo al 57′ al posto di Pablo Granoche. Il primo gol lo segna il 2 ottobre in Novara-Catania (3-3) della sesta giornata di campionato.