Calcioscommesse, Pietro Lo Monaco indagato per Messina-Ischia 1-1 VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2015 13:18 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2015 13:18
Calcioscommesse, Pietro Lo Monaco indagato per Messina-Ischia 1-1 VIDEO

Calcioscommesse, Pietro Lo Monaco indagato per Messina-Ischia 1-1

CATANIA – C’è anche il presidente e proprietario del Messina Calcio Pietro Lo Monaco tra i dirigenti che hanno ricevuto un avviso di garanzia per la vicenda calcioscommesse che ha portato in carcere, tra gli altri, il presidente del Catania Antonino Pulvirenti.

A Lo Monaco, in particolare, è contestata la presunta combine della partita di Lega Pro Messina-Ischia terminata sull’1-1. Oltre a Lo Monaco (fino al 2012 direttore sportivo del Catania) sono stati raggiunti da avviso di garanzia anche il direttore sportivo del Messina Fabrizio Ferrigno e l’amministratore delegato Alessandro Failla.

L’inchiesta è nata da una denuncia della Federbet, associazione che analizza i flussi di scommesse, che sulla gara aveva rilevato una ondata anomala di giocate.