Camilla Carnevali, figlia dell’ad del Sassuolo, lavora per la Juventus

Pubblicato il 5 febbraio 2018 15:28 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2018 15:28
Camilla Carnevali, figlia dell'ad del Sassuolo, lavora per la Juventus

Camilla Carnevali, figlia dell’ad del Sassuolo, lavora per la Juventus. ANSA/ROBERTO BREGANI

ROMA – L’edizione odierna deil Fatto Quotidiano”, in un articolo a firma di Paolo Ziliani, ha svelato un retroscena curioso: Camilla Carnevali, figlia di Giovanni Carnevali che è l’ad del Sassuolo, lavora per la Juventus con la qualifica di “Brand manager junior specialist“.

E’ bastato questo retroscena ai tifosi del Napoli e agli anti Juventus per dare un senso alle ultime esternazioni di Aurelio De Laurentiis: «Politano? Chiedete alla Juventus perché non è arrivato al Napoli».

La furia dei tifosi del Napoli sui social network

Alcuni tifosi del Napoli esclamano: “Ecco perché il Sassuolo negli ultimi anni ha rifiutato tutte le nostre offerte, nonostante fossero altissime, per i suoi calciatori. Dai 25 mln per Vrsaljiko, ai 40 mln per Berardi, fino ad arrivare ai 30 mln per Matteo Politano. Sono cifre realistiche? Questo non è dato saperlo ma si capisce perfettamente dove vogliono arrivare a parare i tifosi del Napoli.

Alcuni sono più maliziosi: “Ma Juventus-Sassuolo la quotano anche? Scansuolo…”. In realtà negli ultimi anni il Sassuolo si è tolto anche alcune soddisfazioni contro la Juve, basti pensare all’1-0 di qualche anno fa che aprì una mini crisi bianconera. Ma il presente è il 7-0 rifilato da Higuain e soci ai neroverdi che ha fatto gridare allo “scandalo” da parte dei nemici della Juventus.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other