Canottaggio, Cdm: Italia 2 ori, 1 argento e 1 bronzo

Pubblicato il 11 luglio 2010 10:46 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2010 10:49

Canottaggio

Due ori, un argento e un bronzo per l’Italia al termine della prima giornata di finali di Coppa del Mondo a Lucerna (Svizzera). Le vittorie portano le firma del quattro di coppia (Sancassani, Rigon, Gabriele, Basalini) e dell’otto (Scala, Dell’Aquila, Riccardi, Mascarenhas, Ceccatelli, Gallo, Ruta, Tuccinardi, tim. Di Palma) pesi leggeri. Il quattro di coppia azzurro ha avuto ragione di Germania (a 2”61) e Francia al termine di una regata molto combattuta dove il capovoga Basalini e compagni sono stati protagonisti di una bella rimonta (erano quarti dopo i primi 500 metri). L’otto ha vinto facilmente, superando bene la concorrenza dell’Olanda: una gara praticamente senza storia, quasi dieci secondi tra l’Ammiraglia azzurra e gli Orange. Cede, invece, il giovane (Under 23) due con (Peretti, Ponti, tim. Fanchi) ai più forti Senior australiani. Il singolista leggero Marcello Miani non e’ riuscito a difendere i 4”50 di vantaggio sull’ungherese Galambos e negli ultimi metri ha visto sfuggire anche l’argento, a causa dell’ attacco dell’olandese Schouten.