Capello: “Champions? Inter, Scudetto? Milan”

Pubblicato il 19 Marzo 2010 11:18 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2010 11:19

Fabio Capello

Fabio Capello, Ct dell’Inghilterra, rilascia un’intervista al Corriere dello Sport dove fa il pronostico su scudetto e Champions League.

Capello, a mente fredda come giudica Chelsea-Inter di martedì?
«È stata una bella partita in cui l’Inter ha giocato bene, meritando il successo».

Cosa le è piaciuto di più dei neraz­zurri?
«Non voglio entrare in particolari perché non amo le eventuali incomprensioni o le polemiche. Dico solo che la prova della squadra è stata buona nel suo complesso».

La qualificazione della formazione di Mourinho è stata meritata?
«Il Chelsea a San Siro aveva giocato bene ( lui era in tribuna, ndr), ma ha perso l’occasione per vincere e per portarsi in vantaggio nel doppio confronto. L’Inter ne ha approfittato al ritorno».

Adesso molti sostengono che Zanetti e compagni possono arrivare fino alla finale di Madrid e magari alzare al cielo la Champions. Lo ritiene possibile?
«Considero l’Inter una delle favorite, ma non lo dico adesso perché ha battuto il Chelsea.

Questo è il mio pensiero fin dall’inizio della stagione. Ritenevo che l’Inter fosse pronta per la Champions, ma mi hanno det­to che non capivo niente ( pur senza nominare Capello, era stato Mourinho a muovere questa accusa, nella conferenza stampa del 15 settembre quando il portoghese aveva sottolineato che «chi dice che l’Inter deve per forza vincere la Champions non capisce assolutamente niente di calcio.

E dico “assolutamente niente” perché sono educato… » , ndr). I fatti, invece, mi stanno dando ragione».

L’Inter, però, non parte battuta con nessun’avversaria dopo aver eliminato il Chelsea.
«Ha grandi possibilità di arrivare fino in fondo».