Carlo Durante, malore in bicicletta: è morto l’ex campione paralimpico

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2020 8:54 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2020 8:54
Ambulanza, Ansa

Carlo Durante, malore in bicicletta: è morto l’ex campione paralimpico (foto Ansa)

ROMA – Carlo Durante è morto. Aveva 73 anni.

L’atleta paraolimpionico, non vedente, nel 1992 (quindi Giochi di Barcellona) aveva vinto la medaglia d’oro.

Una morte improvvisa, quella di Durante.

L’atleta si è sentito male mentre era in bicicletta in compagnia di un amico nel trevigiano.

“Sono addolorato – le parole del presidente del Comitato italiano paralimpico Luca Pancalli – per la scomparsa di Carlo Durante. Se ne va un gigante dello sport italiano, una stella del firmamento paralimpico.

Carlo oltre ad essere un campione è stato un punto di riferimento per il nostro movimento anche per l’attività di promozione dello sport per tutti. Colgo l’occasione per esprimere la mia vicinanza e quella del Cip alla sua famiglia e alle persone a lui care”.

Scrive la Gazzetta dello Sport:

E’ stato protagonista in maratone in tutto il mondo, con partecipazioni in ben tre edizioni di quella di New York, oltre a quelle di Boston, Monaco, Londra, Venezia, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Brescia, Carpi, Torino, Roma, Cesano Boscone, Treviso e quasi la metà delle edizioni della Duerocche.

Pioniere del movimento paralimpico in Veneto, ha dedicato la sua vita anche all’attività di promozione dello sport per i disabili. Un palmares ricchissimo che gli è valso numerosi anche riconoscimenti istituzionali (tre volte Medaglia d’oro al Merito Sportivo e Leone d’Argento del Coni Veneto, oltre a 4 medaglie d’argento al Merito Sportivo e 5 medaglie di bronzo al Merito Sportivo).

Un malore improvviso lo ha colto mentre era in bicicletta con il tandem con un amico sul Montello, a Nervesa della Battaglia, sulle strade che conosceva così bene, lui che era nato a Volpago del Montello, nel trevigiano. Avrebbe compiuto 74 anni il prossimo 27 giugno. Lascia la moglie e le figlie Chiara e Daniela.