Carlos Tevez, ladri a presentazione: rubati alimenti raccolti per beneficenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 luglio 2015 12:58 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2015 12:58
Carlos Tevez (foto Lapresse)

Carlos Tevez (foto Lapresse)

ROMA – La raccolta di cibo organizzata a La Bombonera, lo stadio del Boca Juniors, in occasione della festa per il ritorno a casa di Carlos Tevez è stata rovinata da alcuni ladri  che hanno rubato e distrutto parte dei 10mila kg di alimenti destinati alla mensa di Bichito de Luz.

Il cibo era destinato alla mensa di Bichito de Luz della villa miseria di Fuerte Apache, dove Carlitos nacque 31 anni fa. “E’ stato un peccato quello che è successo con gli alimenti. Non si sono portati via molto, ma è difficile capire questi fatti. Per fortuna siamo stati in grado di trasportare tutto all’interno dello stadio. E’ una sensazione amara. E’ stata una festa per tutto il tifo ‘xeneize'”, ha detto il responsabile del sociale del Boca, Enzo Pagani a Radio Mitre.