Carlos Tevez, patente ritirata per eccesso di velocità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2015 17:49 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2015 17:51
 Carlos Tevez (foto Ansa)

Carlos Tevez (foto Ansa)

TORINO – Patente ritirata a Carlos Tevez. La polizia stradale in servizio al traforo del Monte Bianco ha ritirato la patente all’attaccante della Juventus per eccesso di velocità all’interno del tunnel tra Italia e Francia.

In quel tratto sono in vigore strette norme di sicurezza (velocità massima 70 km/h) dopo l’incendio del 24 marzo 1999. Non è la prima volta che Tevez incorre in problemi alla guida: nel marzo 2013, quando militava nel Manchester City, era stato arrestato e rilasciato su cauzione perchè guidava nonostante la sospensione della patente (il Tribunale lo aveva poi condannato ad una multa pari a 1.400 euro e a 250 ore di servizi sociali).