Cassano multato dall’Uefa per le frasi sui gay

Pubblicato il 20 luglio 2012 18:36 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2012 18:43

Antonio Cassano (LaPresse)

ROMA – Le frasi di Antonio Cassano sui gay gli costano 15mila euro. La Commissione disciplinare della Uefa ha infatti multato il calciatore del Milan e della Nazionale  per ”dichiarazioni discriminatorie” fatte alla stampa durante Euro 2012.

Nei confronti dell’azzurro era stata aperta un’inchiesta dopo una conferenza stampa del 12 giugno quando, a una domanda sul rapporto tra calcio azzurro e omosessualità, aveva risposto: ”Spero non ci siano froci tra gli azzurri, comunque è un problema loro”.

Parole che avevano scatenato molte polemiche. Il rossonero si era poi scusato.