Cassano, sceneggiata dopo l’esclusione: fuori con l’Inghilterra rompe bicchiere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2014 11:43 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2014 14:17
Cassano, sceneggiata dopo l'esclusione: fuori con l'Inghilterra rompe bicchiere

Cassano (LaPresse)

SAN PAOLO – A poche ore dal match decisivo con l’Uruguay, nella nazionale azzurra c’è nervosismo, tensione e confusione.

L’epicentro delle tensioni, però, ha un nome e un cognome: Antonio Cassano. Secondo quanto scrive Massimiliano Nerozzi su La Stampa, a tavola nel resort di Mangaratiba, il fantasista di Bari si sarebbe lamentato per non aver giocato nemmeno un minuto contro l’Inghilterra. Una vera e propria sceneggiata, culminata con un bicchiere spaccato con un gesto di stizza. Quindi la ramanzina di Gigi Buffon: “Hai stufato”. Un episodio che è indice della tensione che si respira tra gli azzurri, e che sarebbe accaduto alla vigilia del match con la Costa Rica.

Stando ad altre indiscrezioni, dopo la partita con l’Inghilterra vista dalla panchina, sarebbe stata la vecchia guardia della nazionale a tranquillizzare Cassano: “Calma, siamo ancora alla prima partita. Il mondiale è ancora lungo”. In questo contesto, sempre La Stampa, rilancia un’altra indiscrezione su Cassano, che quando passò dalla lista dei 30 a quella dei 23, quando arrivò la certezza della convocazione, avrebbe cambiato atteggiamento. In peggio.

(foto LaPresse)