Catania-Milan 1-3, pagelle: rimonta firmata El Shaarawy – Boateng

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 30 Novembre 2012 22:34 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2012 22:34

Catania-Milan 1-3, pagelle: rimonta firmata El Shaarawy – Boateng (foto LaPresse)

CATANIA, STADIO MASSIMINO – Catania-Milan 1-3, pagelle dell’anticipo della quindicesima giornata del campionato italiano di calcio di serie a. Gol realizzati da Nicola Legrottaglie, Stephan El Shaarawy, autore di una doppietta,  e Kevin Prince Boateng.

Allenatore: Rolando Maran 6 – L’allenatore del Catania ha messo in campo una squadra ordinata tatticamente ed incisiva in attacco. Ottima reazione dopo il ko nel derby contro il Palermo. Questa sera la sua squadra ha giocato molto bene. E’ stata punita solamente dagli episodi.

21 Andujar 6.5 – Il portiere del Catania è il prototipo dell’estremo difensore moderno. Spericolate ma efficaci le sue uscite di testa. Non ha potuto nulla sui gol del Milan.

22 Alvarez  6 – Il difensore del Catania ha controllato bene Robinho.
5 Rolin 6  – Un toro. Esplosivo dal punto di vista fisico. E’ cresciuto alla distanza.
6 Legrottaglie 7 – Il migliore nella difesa del Catania. Ha sbloccato l’incontro con un potente colpo di testa.
12 Marchese 6 – L’esterno sinistro del Catania ha ingaggiato un bel duello con il talentino De Sciglio.

30 Salifu 6 – Il giovane mediano ex Fiorentina ha recuperato molti palloni a centrocampo.
10 Lodi 6.5 – Il trequartista del Catania ha servito l’assist per il gol di Nicola Legrottaglie.
4 Almiron 6 – L’ex regista della Juventus ha sfiorato la via del gol con grandi conclusioni dalla lunga distanza.
19 Castro 6 – Rapido e guizzante. Ha messo in difficoltà la difesa del Milan.

9 Bergessio 5 – E’ stato ben controllato dalla difesa del Milan.
28 Barrientos  5 – Partita da dimenticare per lui. Ha lasciato la sua squadra in dieci uomini perchè ha rimediato due ammonizioni evitabili in pochi minuti.

Paglialunga, Doukara e Bellusci senza voto – Inseriti nei minuti finali della partita. Non hanno avuto tempo per incidere nel match.

Allenatore: Massimiliano Allegri 7 – Il suo Milan ha vinto grazie ad episodi “fortunati” e ad un’ottima reazione dei suoi campioni nella ripresa.
1 Amelia 6 – Il portiere del Milan non ha responsabilità sul gol di Nicola Legrottaglie. Per il resto ordinaria amministrazione.
2 De Sciglio 6.5 – Altra gara positiva per il terzino del Milan dopo la favolosa prestazione contro la Juventus.

5 Mexes 6.5 – Gara maiuscola da parte dell’ex difensore della Roma. Ha difeso per due; per lui e per il balbettante Acerbi.
13 Acerbi 4.5 – Inadeguato. E’ il peggiore in campo. Sovrastato da Legrottaglie in occasione della rete dell’1-o del Catania. Si perde continuamente gli attaccanti rossoblù.

21 Constant 6 – Primo tempo insufficiente. Nella ripresa è cresciuto molto come il resto della squadra.
18 Montolivo 6 – Questa sera si è limitato al compitino ma è un calciatore dalla grande qualità tecnica.

34 De Jong 6 – Il solito lottatore in mezzo al campo.
8 Nocerino 6.5 – In crescita. Non si è limitato al recupero dei palloni ma ha spesso anche impostato il gioco.
7 Robinho 6 – Ha svariato in ogni zona del campo. Non ha dato punti di riferimento ai difensori del Catania.

10 Boateng 7 – In   ripresa rispetto alle precedenti partite.  Ha servito l’assist per il gol di El Shaarawy. Ha segnato la rete del 2-1. Si è fatto espellere nella ripresa per una brutta entrata su un calciatore del Catania ma questa sera è stato decisivo.
92 El Shaarawy 8 – E’ una sentenza. Ha segnato l’11° e il 12° gol in 15 partite di campionato. Si è sacrificato molto anche in fase difensiva.

Urby Emanuelson 6 – E’ entrato in campo nella ripresa al posto di Riccardo Montolivo e si è mosso bene.