Catania-Lazio 3-1, pagelle Serie A: Peruzzi perfetto, Klose da dimenticare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 febbraio 2014 14:53 | Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2014 14:53
Catania-Lazio 3-1, pagelle Serie A: Peruzzi perfetto, Klose da dimenticare (LaPresse)

Catania-Lazio 3-1, pagelle Serie A: Peruzzi perfetto, Klose da dimenticare (LaPresse)

CATANIA, STADIO MASSIMINO – Catania-Lazio 3-1, pagelle del lunch match della 24° giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Marcatori: 1′ Izco, 48′ Spolli, 58′ Peruzzi (C); 45′+1 Mauri (L)

CATANIA (4-3-3): Andujar 6; Peruzzi 7, Bellusci 6,5, Spolli 6,5, Alvarez 6,5; Izco 6,5, Lodi 6 (82′ Plasil SV), Rinaudo 6,5; Barrientos 6 (16′ Keko 6,5), Bergessio 6, Castro 6,5 (78′ Rolin SV).

LAZIO (4-2-3-1): Berisha 6,5; Konko 5, Biava 6 (71′ Keita 5,5), Dias 5, Radu 5; Biglia 6 (46′ Gonzalez 5,5), Ledesma 5,5; Candreva 6, Mauri 6,5 (71′ Perea 5,5), Lulic 5; Klose 5.

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il tecnico del Catania Rolando Maran, che ha commentato così il bel successo sulla Lazio: “Le ultime prestazioni erano state di qualità, avevamo sfiorato la vittoria in più di un’occasione e questo successo fa ripartire il nostro campionato. Sapevamo di dover fare un’impresa e l’abbiamo fatta, devo fare i complimenti ai miei ragazzi. Per qualche ora ci teniamo questa classifica, è il quarto risultato utile consecutivo anche senza giocatori importanti. Ci davano tutti per spacciati, è prematuro parlare di salvezza alla portata. Io sapevo che questa rosa aveva la possibilità di raggiungere la salvezza, ma la strada è ancora lunga. Tutto passava dall’equilibrio, abbiamo provato sempre a fare la prestazione e ci siamo riusciti abbastanza bene”.

Finita la squalifica di sei mesi per il calcio scommesse, e dopo l’ingresso a partita iniziata domenica scorsa con la Roma, torna titolare, capitano e al gol Stefano Mauri. Il giocatore della Lazio ha realizzato al 46′, con un colpo di testa, il gol del pareggio che chiude il primo tempo al Massimino dell’anticipo di serie A col Catania. I rosso-azzurri erano passati in vantaggio al 1′ con una rete di Izco. Dopo il gol Mauri è andato a festeggiare davanti alla curva dove ci sono i tifosi della Lazio e con Edy Reja, il tecnico che gli ha dato fiducia, ricambiata in campo dal giocatore.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other