Cesena, esonero in famiglia. Dopo 3 ko Campedelli caccia il fratello

Pubblicato il 10 settembre 2012 16:23 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2012 16:24

Nicola Campedelli (LaPresse)

CESENA – Tre sconfitte su tre partite non salvano un allenatore neppure se è il fratello del proprietario del club. Almeno a Cesena. Lo sa bene Nicola Campedelli, 33 anni, esonerato dalla panchina del Cesena dopo la terza sconfitta (su tre gare) di domenica sera contro il Novara e le dieci reti subite in tre partite.

Suo fratello, il presidente Igor, lo ha sollevato dall’incarico lunedì mattina. L’allenamento al Manuzzi è stato diretto dai preparatori atletici Chiodi e Vincenzi. Il sostituto del giovane tecnico verrà scelto tra lunedì e martedì, sabato il Cesena ha una sfida molto delicata a Terni.

Tra i papabili Bergodi, Iachini, Cavasin, più difficile la scelta di Atzori. Qualcuno spingerebbe la soluzione interna del tecnico della Primavera Fernando Argila, ma la dirigenza vuole un allenatore esperto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other