Champions, Arsenal e Atletico Madrid ko con Monaco e Leverkusen

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2015 0:01 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2015 0:01

ROMA – Si chiude con due sorprese l’andata degli ottavi di finale della Champions League. Arsenal e Atletico Madrid, favorite alla vigilia, escono sconfitte rispettivamente da Monaco e Bayer Leverkusen.
Clamoroso il tonfo degli inglesi, sconfitti 1-3 in casa dal Monaco. Per i monegaschi vantaggio al 38′ del primo tempo grazie a Kondogbia che sblocca il risultato un tiro di sinistro da fuori area. Il raddoppio all’8′ della ripresa porta la firma di Berbatov. Al 90′ a segno l’Arsenal con Chamberlain, poi al 93′ Carrasco fissa il punteggio sul 3-1 per i monegaschi. Qualificazione compromessa a meno di miracoli in terra di Francia.

Insidiosa ma rimediabile la situazione per l’Atletico, sconfitto 1-0 a Leverkusen. Il gol della vittoria lo ha messo a segno al 12′ della ripresa Calhanoglu.

Le foto