Champions League, Final Eight a Lisbona a “casa” di Cristiano Ronaldo?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Giugno 2020 16:59 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2020 16:59
Champions League, Final Eight a Lisbona a "casa" di Cristiano Ronaldo?

Champions League, Final Eight a Lisbona a “casa” di Cristiano Ronaldo? (foto Ansa)

LISBONA (PORTOGALLO) – La Champions League potrebbe essere assegnata per la prima volta nella sua storia attraverso una Final Eight.

 Si fa sempre più concreta l’ipotesi che si tenga a Lisbona la fase finale della Champions League, anche se la decisione verrà presa solo il 17 giugno, quando si riunirà a Nyon l’esecutivo programmato dall’Uefa.

Cristiano Ronaldo sarebbe entusiasta visto che ha iniziato la sua prestigiosa carriera proprio a Lisbona con lo Sporting.

L’ultima conferma delle voce in questo senso è stata pubblicata dalla Bild.

Il quotidiano tedesco darebbe per fatta la scelta da parte della Uefa.

Così si svolgerebbe nella capitale portoghese l’inedita formula della Final Eight per designare la vincitrice della coppa più prestigiosa.

    Le altre due sedi candidate a sostituire Istanbul, che si è tirata indietro tempo davanti alla prospettiva di un evento a porte chiuse, sono Mosca e Francoforte, con la capitale russa probabilmente esclusa a causa della difficile situazione sanitaria a a causa della pandemia.

Prima di passare alla Final Eight, bisogna comunque concludere gli ottavi di finale.

L’Atalanta è già tra le prime otto d’Europa mentre Juventus e Napoli devono ancora guadagnarsi sul campo questo traguardo.

Juve e Napoli scenderanno in campo in Europa dopo il 2 agosto (data in cui terminerà il campionato).

La Juve deve rimontare lo 0-1 di Lione mentre il Napoli deve cercare l’impresa a Barcellona dopo l’1-1 del San Paolo. (fonte ANSA).