Champions League, Ibrahimovic da record: a segno con sei squadre diverse

Pubblicato il 19 settembre 2012 3:36 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2012 0:54

Ibrahimovic (LaPresse)

PARIGI, FRANCIA – Con il gol  su calcio di rigore messo  a segno oggi nel match fra il Paris Saint Germain e la Dynamo Kiev lo svedese Zlatan Ibrahimovic è diventato il primo giocatore nella storia della Champions League ad andare a segno con la maglia di 6 squadre differenti.

In precedenza Ibrahimovic aveva fatto gol con le divise di Ajax, Juventus, Inter, Barcellona e Milan.