Champions, Juve testa di serie: possibili avversarie e pericoli per gli ottavi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 Novembre 2019 17:38 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2019 17:38
Champions League, Juventus: possibile avversarie ottavi. Ecco i pericoli

La Champions League nella foto Ansa

TORINO – Il cammino della Juventus nella fase a gironi di Champions League è stato trionfale. I bianconeri si sono qualificati agli ottavi di finale con due turni di anticipo e ieri hanno vinto matematicamente il girone, con un turno di anticipo, guadagnandosi un ruolo da testa di serie nel prossimo sorteggio di Nyon. Non c’è stata storia in un raggruppamento che vedeva la presenza anche di un’altra big come l’Atletico e di una buona squadra come il Bayer Leverkusen. 

Andiamo a vedere le possibili avversarie della Juventus nel prossimo turno di Champions League. Vincendo il girone, la Juve evita squadroni come Psg, Manchester City e Bayern Monaco. Gli altri gironi non hanno ancora emesso verdetti sulle vincitrici ma diciamo che Liverpool e Barcellona sono favorite nei loro raggruppamenti quindi i bianconeri si apprestano ad evitare anche loro. 

La Juve verrà sorteggiata contro una seconda classificata. Avrà il vantaggio di giocare la gara di ritorno in casa. Le avversarie da evitare sono il Real Madrid di Zinedine Zidane, squadra che ha vinto 3 Champions League negli ultimi quattro anni, ed il Tottenham di José Mourinho, che lo scorso anno si è arreso al Liverpool solamente nella finalissima di Champions League. 

Il destino delle altre squadre italiane è ancora appeso ad un filo ma alla fine il Napoli dovrebbe passare come secondo del suo gruppo. Lo stesso destino, la seconda posizione, potrebbe spettare all’Inter e all’Atalanta in caso di un grande finale di fase a gironi. Per il resto, le altre avversarie non sembrano all’altezza della Juventus anche se una tra Chelsea e Valencia, o il Dortmund, in caso di eliminazione dell’Inter, potrebbero essere squadre insidiose.