Champions League, Milan-Ajax

Pubblicato il 8 Dicembre 2010 19:15 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2011 13:48

Champions League, Milan-Ajax: streaming live diretta online

Riconvertire l’Ajax al suo classico 4-3-3 e ridare gioia ai suoi giocatori: questi i primi due obiettivi di Frank de Boer, che 48 ore dopo aver scalato la gerarchia dello staff tecnico da assistente ad allenatore ad interim domani guidera’ l’Ajax nella sfida di Champions League contro il Milan. Gli olandesi, fuori dai giochi per gli ottavi, puntano ad approdare in Europa League. Solo ieri sera de Boer ha saputo di dover succedere a Martin Jol, che ha rescisso il contratto con l’Ajax.

”Sentivo che poteva succedere prima o poi – ha spiegato de Boer, che da giocatore con il club di Amsterdam ha vinto la Champions nel ’95 in finale proprio contro il Milan -. E’ arrivato il momento, mi sentivo pronto e ho accettato”. De Boer ha un mandato per le ultime partite del 2010.

”Io avrei intenzione di continuare, ma quello che conta e’ l’Ajax. Per ora – ha raccontato – non c’e’ pressione su di me, sono tranquillo e decideremo dopo la pausa invernale”. La promozione di de Boer ha trovato consensi nello spogliatoio. ”Sono molto contento, Frank e’ un amico, era un grandissimo calciatore ed e’ anche un buon allenatore”, ha osservato Luis Suarez, attaccante uruguaiano che e’ uno dei principali pericoli della squadra che domani affrontera’ il Milan.

Champions League, Milan-Ajax: streaming live diretta online