Champions League. Monaco-Arsenal 0-2, inglesi sfiorano impresa. Ma sono fuori FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2015 23:04 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2015 23:04

ROMA – L’Arsenal domina a Montecarlo, segna due gol, sfiora più volte il terzo ma torna a casa. A qualificarsi per  i quarti di finale di Champions è infatti il Monaco che pur perdento in casa 2-0, passano grazie al 3-1 dell’andata all’Emirates Stadium.

E il pensiero degli inglesi, a questo punto, è tutto al gol preso al minuto 94 in casa. Gol che gli è valso la qualificazione. Inutili, quindi, i gol di Giroud al minuto 35 e di Ramsey a 10 minuti dalla fine.

Splendido il finale di gara con l’Arsenal che ha preso d’assedio la difesa di un Monaco che si sentiva qualificato prima della gara e che invece ha rischiato il clamoroso tracollo. Alla fine, però, il fortino monegasco tiene e gli inglesi tornano a casa con la più amara delle vittorie.