Champions League, Napoli e Inter si qualificano agli ottavi se… Le combinazioni possibili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2018 23:55 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2018 23:56
Champions League, Napoli e Inter si qualificano agli ottavi se... Le combinazioni possibili

Champions League, Napoli e Inter si qualificano agli ottavi se… Le combinazioni possibili (Ansa)

ROMA – A una giornata dal termine della fase a gironi di Champions League, Napoli e Inter non sono ancora certe della qualificazione agli ottavi di finale. Il Napoli ha fatto il suo dovere contro la Stella Rossa ma non  è bastato perché il Psg ha battuto il Liverpool. L’Inter è caduto a Wembley complicando il discorso qualificazione perché adesso il Tottenham è davanti negli scontri diretti. 

L’Inter si qualifica se…

Classifica: Barcellona 13, Tottenham e Inter 7 e Psv 1. 

Situazione piuttosto cristallina. L’Inter vola agli ottavi se fa un punto in più del Tottenham. Se l’Inter batte il Psv, deve sperare in una vittoria del Barcellona o in un pareggio tra spagnoli e inglesi. Se l’Inter pareggia contro il Psv, deve sperare in una vittoria del Barcellona sul Tottenham. Le statistiche sorridono all’Inter perché il Barcellona non perde in casa in Champions dal 1 maggio 2013 contro il Bayern e si presenterà l’11 dicembre con un’imbattibilità lunga 2050 giorni.

Il Napoli si qualifica se…

Classifica: Napoli 9, Psg 8, Liverpool 6 e Stella Rossa 4.

Il Napoli è primo nel suo girone di Champions League e quindi è padrone del suo destino. Con una vittoria o un pareggio a Liverpool staccherebbe il pass per gli ottavi di finale. Al Napoli andrebbe bene anche una sconfitta con un gol di scarto con la necessità però di realizzare almeno un gol (2-1, 3-2, 4-3, 5-4, 6-5 ecc. ecc.). 

In caso di sconfitta del Napoli con un altro passivo, la squadra allenata da Carlo Ancelotti si qualificherebbe agli ottavi di finale solamente con una sconfitta del Psg contro la Stella Rossa.