Champions League, var sarà utilizzata al più tardi nella prossima stagione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 novembre 2018 18:48 | Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2018 18:48
Champions League, var sarà utilizzata al più tardi nella prossima stagione

Champions League, var sarà utilizzata al più tardi nella prossima stagione
EPA/GUILLAUME HORCAJUELO

BRUXELLES (BELGIO) – La Var in Champions League “sarà utilizzata al più tardi nella prossima stagione”. Così il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin, in conferenza stampa a Bruxelles con il presidente della Juventus e dell’Eca, Andrea Agnelli. “Ci sono da valutare due aspetti – ha spiegato – quello arbitrale e quello tecnologico. Nel giro di una settimana faremo una valutazione”.

Stando ad alcune voci che circolano da Bruxelles, il var potrebbe essere utilizzato già dagli ottavi di finale di questa Champions League. E’ una notizia ufficiosa ma non ufficiale. Certo il suo utilizzo a partire dalla prossima stagione europea. 

Il presidente della Uefa Aleksander Ceferin e il presidente della Juventus e dell’Ecas Andrea Agnelli hanno firmato una lettera di intenti per prolungare la cooperazione tra le due organizzazioni fino al 2024. Lo ha annunciato Agnelli in conferenza stampa a Bruxelles. “È un giorno importante per il calcio europeo”, ha affermato Agnelli. Il programma è stato presentato al commissario Ue per lo Sport Tibor Navracsics. Agnelli ha sottolineato l’importanza di “armonizzare i calendari” dei campionati europei.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.