Champions: qualificato il Real di Mourinho. Eliminati Mancini e Spalletti

Pubblicato il 21 Novembre 2012 23:29 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2012 23:29

Champions: qualificato il Real di Mourinho. Eliminati Mancini e Spalletti (LaPresse)

ROMA – Dopo gli incontri di questa sera Real Madrid, Milan, Borussia Dortmund, Arsenal, Schalke e Paris SG hanno staccato il biglietto per gli ottavi di finale di Champions con un turno di vantaggio.

Queste sei squadre raggiungono Porto, Malaga, Shakhtar Donetsk, Bayern Monaco, Valencia, Barcellona e Manchester United.

Il Manchester City, campione in carica d’Inghilterra, è  invece matematicamente fuori dalla Champions e può sperare solo nel ripescaggio in Europa League.

Per il 100/o match di Josè Mourinho in Champions, il Real Madrid si è accontentato dell’1-1 sul campo del City, ma la larga vittoria di Dortmund in casa dell’Ajax Amsterdam (4-1) ha permesso comunque ai madrileni di qualificarsi insieme ai tedeschi.

Promosso anche il Milan grazie al successo con l’Anderlecht a Bruxelles (3-1) con una spettacolare rete in rovesciata di Philippe Mexes.

Nell’altro incontro del gruppo C e’ arrivato il pareggio tra Malaga (gia’ promosso) e Zenit di San Pietroburgo (2-2).    Battendo rispettivamente l’Olympiacos 1-0 ed il Montpellier 2-0, Schalke e Arsenal sono stati promossi agli ottavi, cosi’ come il Paris SG che si e’ imposto a Kiev 2-0, con la doppietta di Lavezzi.