Champions League, sorteggio ottavi: Atalanta con Valencia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 16 Dicembre 2019 12:02 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2019 12:42
Champions League, sorteggio ottavi: Atalanta con...

Champions League, Alejandro “Papu” Gomez dell’Atalanta nella foto Ansa

BERGAMO – L’Atalanta ha partecipato per la prima volta nella sua storia al sorteggio degli ottavi di finale di Champions League 2019-2020. La squadra allenata da Gian Piero Gasperini ha partecipato al sorteggio non godendo dello status di testa di serie perché ha passato il suo girone da seconda classificata. Si tratta comunque di un risultato storico perché l’Atalanta era alla sua prima partecipazione alla Champions League ed aveva iniziato con ben tre sconfitte consecutive. L’Atalanta ha passato il primo turno pareggiando e perdendo contro il Manchester City, vincendo e perdendo contro lo Shakhtar Donetsk e vincendo e perdendo contro la Dinamo Zagabria. 

L’Atalanta sapeva già che non poteva pescare avversari facili ma ce n’erano due abbordabili come il Lipsia ed il Valencia. I nerazzurri hanno avuto la fortuna di evitare gli squadroni, e hanno pescato proprio gli spagnoli. Il Valencia ha vinto un girone equilibratissimo arrivando sopra il Chelsea (qualificato come secondo) e l’Ajax (retrocesso in Europa League).

Nella Liga Spagnola, il Valencia sta facendo fatica visto che è solamente ottavo in classifica. Questo perché il Valencia non ha una rosa ampia per primeggiare in due competizioni così difficili. Il Valencia ha vinto sette partite, ne ha pareggiate sei e ne ha perse quattro. La missione dell’Atalanta è difficile ma non è impossibile…

Il quadro completo con gli ottavi di finale della Champions League 2019-2020.

1 – Borussia Dortmund (Germania)-Paris Saint Germain (Francia).

2 – Real Madrid (Spagna)-Manchester City (Inghilterra).

3 – Atalanta (Italia)-Valencia (Spagna).

4 – Atletico Madrid (Spagna)-Liverpool (Inghilterra).

5 – Chelsea (Inghilterra)-Bayern Monaco (Germania).

6 – Lione (Francia)-Juventus (Italia).

7 – Tottenham (Inghilterra)-Lipsia (Germania).

8- Napoli (Italia)-Barcellona.