Champions e Uefa, finali ad agosto? Le ipotesi sul tavolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Aprile 2020 9:58 | Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2020 9:58
Champions, Ansa

Champions e Uefa, finali ad agosto? Le ipotesi sul tavolo (foto Ansa)

ROMA – Insomma: quando ripartirà il calcio? O almeno: quando ripartirà la Champions League?

La prossima settimana si riunirà il Comitato Esecutivo dell’Uefa per provare a salvare le coppe europee. Provare a salvare. Anche se, a dir la verità, poco può il Comitato Esecutivo dell’Uefa contro il coronavirus.

Ogni soluzione, al momento, sembra avere poco senso. Che senso ha stabilire una data ora se poi questa data verrà spostata tra una settimana o due?

Ma comunque l’Uefa ha deciso di provarci.

Qualche data sparsa.

Gli Europei, questo è noto, sono stati spostati di un anno anche per cercare di provare a far finire i campionati nazionali.

L’ipotesi è quella di giocare le coppe europee ad agosto. C’è anche qualche ipotesi di data:

mercoledì 26 agosto, a Danzica (Polonia), la finale di Europa League e sabato 29 agosto, a Istanbul (Turchia), quella della Champions. 

In Champions, ricordiamo, l’Atalanta è già qualificata ai quarti, mentre la Juventus deve ancora disputare il ritorno degli ottavi contro il Lione (1-0 per i francesi all’andata) così come il Napoli contro il Barcellona (1-1 al San Paolo).

Ora non resta che aspettare. Aspettare le prossime date e le prossime ipotesi che, questo è quasi sicuro, cambieranno col corso del tempo. (Fonte: La Stampa).