Chelsea-Napoli, le formazioni: Lavezzi, Cavani e Hamsik in attacco

Pubblicato il 14 Marzo 2012 16:23 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2012 16:23

LONDRA, INGHILTERRA  –  Le formazioni di Chelsea-Napoli, ritorno degli ottavi di finale di Champions League, nella gara d’andata i partenopei hanno vinto 3-1 allo Stadio San Paolo di Napoli; Walter Mazzarri punterà forte sul tridente composto da Edi Cavani, Equi Lavezzi e Marek Hamsik.

Chelsea(4-2-3-1): Cech; Ivanovic, D.Luiz, Terry, Cole; Essien, Ramires; Sturridge, Lampard, Mata; Drogba. A disposizione: Turnbull, Cahill, Bosingwa, Ferreira, Mikel, Kalou, Torres. All. Di Matteo

Napoli (4-3-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Zuniga; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fideleff, Fernandez, Dzemaili, Dossena, Pandev, Vargas. All. Mazzarri (squalificato, in panchina Frustalupi).

Prima volta che il Chelsea ospita il Napoli ma decima volta che il club londinese affronta in casa  una rivale italiana in gare ufficiali. Finora ha un bilancio di se successi, un pareggio e due sconfitte. Il Napoli e’ alla quinta trasferta ufficiale in Inghilterra nelle classiche coppe europee, dove finora non ha mai vinto: score di un pareggio e tre sconfitte, in 4 partite nelle quali ha subito sempre gol, per un totale di nove al passivo. L’ultimo gol ufficiale subito in euro-gare interne dal Chelsea risale al 6 aprile 2011 quando, in Champions League, fu sconfitto per 0-1 dal Manchester United.

L’autore del gol dei ”red devils” fu Rooney al 24′: da allora si contano i restanti 66′ di quel match, piu’ le intere partite di Champions League vinte contro Bayer Leverkusen (2-0), Genk (5-0) e Valencia (3-0), per un totale di 336′ di inviolabilita’ casalinga.    Edinson Roberto Gomez Cavani, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza ufficiale della propria carriera professionistica in Italia. Le attuali 199 presenze – collezionate con le maglie di Palermo e Napoli – sono cosi’ suddivise: 169 in serie A, 11 in coppa Italia e 19 nelle coppe europee. Il debutto ufficiale assoluto di Cavani in Italia risale all’11 marzo 2007: Palermo-Fiorentina 1-1, in serie A. In 199 presenze sono ben 94 le reti del sudamericano, di cui 57 in 82 presenze con la casacca del Napoli.

In ciascuna delle ultime otto euro-trasferte il Napoli ha sempre segnato almeno un gol, per un totale di 15 reti all’attivo: l’ultimo digiuno esterno campano risale al 2 ottobre 2008 quando, in coppa Uefa, fu sconfitto per 0-2 a Lisbona dal Benfica. Il Napoli non ha segnato solo in una delle ultime 12 trasferte ufficiali disputate: e’ accaduto lo scorso 5 febbraio quando, in serie A, impatto’ 0-0 in casa del Milan. Nelle altre 11 partite prese in esame i campani hanno complessivamente realizzato 19 reti.    Dirige il tedesco Brych, classe 1975 ed internazionale dal 2007. L’arbitro germanico arbitra per la prima volta in gare ufficiali sia il Chelsea, sia il Napoli. L’arbitro tedesco dirige per l’ottava volta in gare ufficiali squadre inglesi che finora hanno un bilancio – sfavorevole – di 2 successi, 1 pareggio e 4 sconfitte.

Brych arbitra per la quinta volta in gare ufficiali club italiani che finora sono imbattuti avendo uno score – a proprio favore – di 2 successi e 2 pareggi.