Chelsea, ufficiale il ritorno di Mourinho: 4 anni di contratto

Pubblicato il 3 Giugno 2013 17:58 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2013 17:58
Josè Mourinho, ufficiale il ritorno al Chelsea

Josè Mourinho, ufficiale il ritorno al Chelsea (foto Ansa)

LONDRA – Adesso è ufficiale: Josè Mourinho è il nuovo allenatore del Chelsea. Lo ha annunciato il club londinese con una nota sul proprio sito, precisando che il portoghese ha firmato un contratto quadriennale. Il nuovo manager, che torna sulla panchina dei Blues con cui ha vinto due titoli di Premier League, una Fa Cup e due Coppe di lega tra il 2004 e il 2007, verrà presentato il prossimo 10 giugno a Stamford Bridge.

Il tecnico portoghese guadagnerà poco meno di 10 milioni di euro a stagione. Per Mourinho si tratta di un ritorno a Londra, dove ha già allenato dal 2004 al 2007, vincendo due titoli di Premier League nel 2005 e 2006.

”Prometto competenza, amore, lavoro e passione”: queste le prime parole di Mourinho, intervistato in esclusiva da Chelsea TV. La stessa promessa che fece 9 anni fa all’inizio della sua prima avventura a Stamford Bridge. Con una differenza sostanziale: ”Ora mi sento uno di voi. Nel calcio ho avuto due grandi passioni, l’Inter e il Chelsea. Il Chelsea è più importante di me, è sempre stato molto difficile affrontarlo da avversario. Ora pero’ torno in questo club, ed è una sensazione fantastica”.